Quantcast
facebook rss

L’Ascoli verso la sfida
di Coppa Italia con l’Udinese:
in arrivo l’annuncio del ritorno di Caligara

SERIE B - Picchio al lavoro agli ordini di mister Sottil: venerdì il primo impegno ufficiale della stagione, che sarà diretto da Gariglio. Nel frattempo buone notizie dal mercato con l’accordo raggiunto con il Cagliari per l’acquisto del centrocampista classe 2000, già arrivato in città
...

di Salvatore Mastropietro

La “Dacia Arena” di Udine

Si avvicina sempre di più la prima gara ufficiale della stagione in casa Ascoli. La squadra bianconera scenderà in campo venerdì 13 agosto alle 20,45 alla “Dacia Arena” contro l’Udinese per il secondo turno di Coppa Italia. A differenza delle ultime stagioni, il nuovo format della competizione mette subito il Picchio di fronte ad un impegno affascinante contro una compagine di Serie A come quella friulana. Dopo la buona figura fatta nell’amichevole contro il Napoli la sfida di Coppa sarà l’occasione per mister Sottil per valutare ancora meglio lo stato dei suoi in vista della prima giornata di campionato che vedrà l’Ascoli ospitare il Cosenza al “Del Duca”

Mister Andrea Sottil

Oggi, martedì 10 agosto, è proseguita sul campo del “Picchio Village” la preparazione dei bianconeri. Lo staff tecnico ha predisposto un circuito di forza, possesso palla, seduta tattica e partita a metà campo. Domani è in programma un allenamento alle 9,30 sempre presso il centro sportivo. Giovedì, dopo la seduta mattutina di rifinitura, la squadra partirà alla volta di Udine. Il match della “Dacia Arena” sarà diretto da Matteo Gariglio della sezione di Pinerolo. Gli assistenti designati sono Alessandro Lo Cicero di Brescia e Davide Moro di Schio. Quarto ufficiale Daniele Perenzoni della sezione di Rovereto. Al VAR Daniele Chiffi di Padova e Sergio Ranghetti di Chiari.

La foto postata dal patron Pulcinelli, che ritrae Caligara all’esterno del Picchio Village

CALCIOMERCATO – Tutto definito per il ritorno sotto le Cento Torri di Fabrizio Caligara. L’Ascoli ha definito nella giornata di ieri tutti i dettagli con il Cagliari sulla base di un’importante operazione a titolo oneroso che prevede un prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza del club bianconero. In tutto la società di Corso Vittorio sborserà una cifra di circa 1 milione di euro. Il calciatore ha già raggiunto il capoluogo piceno, come testimoniato da un’immagine pubblicata dallo stesso patron Pulcinelli sul proprio profilo Instagram. L’annuncio arriverà a breve, probabilmente già nella mattinata di domani, mercoledì 11 agosto.

Fabrizio Caligara

Le attenzioni del direttore sportivo Fabio Lupo saranno da domani rivolte all’individuazione di un centravanti da affiancare a Federico Dionisi. L’acquisto di una punta è la priorità vera e propria dei prossimi giorni di mercato, ma molto passerà probabilmente dall’ormai probabile cessione di Abdelhamid Sabiri. Il fantasista tedesco-marocchino partirà solo in presenza di un’offerta cash soddisfacente con soldi che potrebbero essere a quel punto investiti in parte su un attaccante. Si sta aspettando, tuttavia, qualche classica occasione di mercato, con i dirigenti bianconeri molto vigili anche sul mercato estero. Sfumata definitivamente, nel frattempo, la pista che porta a Rubén Botta: l’ex ds Ciro Polito ha bruciato la concorrenza di diverse squadre convincendo il giocatore a firmare un biennale con il Bari.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X