facebook rss

Samb, manifestazione
dei tifosi non autorizzata:
scattano denunce e sanzioni

SAN BENEDETTO - Un centinaio di persone nel piazzale davanti al Comune senza aver informato la Questura. C'erano anche alcuni componenti della squadra. E' intervenuta la Polizia che ha rilevato anche diverse situazioni di assembramento

I tifosi della Samb in Curva Nord al “Riviera”: un’immagine del passato

Nel piazzale davanti al Comune di San Benedetto, in viale De Gasperi, oggi si è svolta una manifestazione da parte dei tifosi della Samb, proprio nelle ore in cui era in programma l’udienza del procedimento fallimentare al Tribunale di Ascoli.

La manifestazione è stata però organizzata senza informare preventivamente la Questura (previsto un preavviso di almeno tre giorni). Presenti circa cento persone, tra cui alcuni componenti della squadra, che hanno inevitabilmente creato assembramenti, in violazione delle norme in vigore per il contenimento del covid.

E’ intervenuta la Polizia ed è in corso l’identificazione dei partecipanti che saranno denunciati per la partecipazione alla manifestazione non preavvisata.

Non solo, ma scatteranno anche sanzioni amministrative nei confronti di coloro che hanno violato le previste norme di distanziamento.

 

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X