facebook rss

Samb, è la giornata decisiva
Serafino deve dare garanzie
E domenica c’è la Feralpi Salò

SERIE C - Entro le ore 14 di sabato 24 aprile il presidente deve ottemperare alla prima richiesta inserita nel decreto del giudice Francesca Calagna. Tra i pagamenti da fare, tutto ciò che serve per giocare il match di domenica, il ritiro prepartita della squadra e soprattutto i tamponi

di Benedetto Marinangeli 

Sabato 24 aprile è la giornata decisiva per conoscere le sorti della Samb. Il presidente Domenico Serafino, che giovedì della scorsa settimana aveva ottenuto dal Tribunale di Ascoli il concordato in bianco, deve ottemperare alla prima richiesta inserita nel decreto del giudice Francesca Calagna.

Domenico Serafino

E cioè presentare entro le 14 del 24 aprile nella Cancelleria fallimentare un libretto di deposito vincolato di 25.000 euro a garanzia del pagamento dei commissari giudiziali Franco Zazzetta e Massimiliano Piunti. Inoltre, sempre per decreto del giudice, deve pagare tutto ciò che serve per giocare il match di domenica con la Feralpi Salò e cioè i servizi necessari e richiesti per l’ordine e la sicurezza (steward, e quant’altro) ed anche il ritiro pre partita di Maxi Lopez e compagni e soprattutto i tamponi che verranno effettuati domani.

Insomma una settimana di vero e proprio tourbillon, iniziata martedì con il Comune che ha chiuso i cancelli dello stadio alla Samb, perché il presidente Serafino non aveva risposto nel termine richiesto alla diffida sulla nuova convenzione dello stadio presentata dall’ente. E poi ieri sera ecco le dimissioni del commercialista Massimo Collina, responsabile amministrativo del club del “Riviera delle Palme”.

Domani quindi, si scriverà un nuovo capitolo della storia della Samb edizione 2020-2021. Ad oggi, comunque, del libretto richiesto dal Tribunale di Ascoli non c’è traccia.

Mister Montero

Ed in questo bailamme la squadra sta rifinendo la preparazione in vista del match di domenica (fischio d’inizio alle 20,30) con la Feralpi Salò.

I PRECEDENTI – Estremamente positivi i precedenti con il club gardesano, nonostante stia attraversando un particolare momento di forma. Nelle quattro gare giocate al Riviera delle Palme, infatti, la Samb ha sempre vinto.

Il 28 ottobre 2016, infatti i rossoblù di Ottavio Palladini si impongono per 1-0 grazie ad un rigore realizzato da Leonardo Mancuso. Nella stagione successiva, il 10 settembre 2017 i rossoblù vincono per 3-2. Al vantaggio di Luca Miracoli (oggi nelle fla della Feralpi Salò) replica Marin. Il 2-1 della Samb porta la firma di Lorenzo Bove ma i gardesani riescono a riequilibrare il match con Guerra. Il gol vittoria porta la firma di Luca Gelonese.
Il 18 novembre 2018 il club del Riviera delle Palme si aggiudica la contesa con la Feralpi Salò per 2-0 con reti di Rapisarda e Stanco. L’ultimo precedente è relativo al campionato 2019-2020. La gara termina anche questa volta con il punteggio di 2-0 per la Samb. A segno vanno Frediani e Volpicelli.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X