facebook rss

Covid, tre morti nelle Marche:
c’è un 90enne di Ascoli

EMERGENZA CORONAVIRUS - L'anziano era ricoverato all'ospedale "Madonna del Soccorso" di San Benedetto. Le altre due vittime nella provincia di Ancona. Dall'inizio della pandemia, i decessi in regione salgono a 2.973, di cui 237 nel Piceno
arancio-10-05-650x283

Il bollettino del servizio Sanità (clicca sull’immagine per leggerlo integralmente)

Covid, morti due uomini e una donna nelle Marche nelle ultime ventiquattr’ore.

Tra loro anche una vittima ascolana. Si tratta di un uomo di 90 anni che si trovava ricoverato all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

Le altre sono un 75enne di Chiaravalle e una 90enne di Camerata Picena, due centri della provincia di Ancona.

Tutti, stando al bollettino del Servizio sanitario regionale, avevano patologie pregresse.

Il conto totale dei decessi, dall’inizio della pandemia, sale a 2.973, così suddivisi per provincia: 972 nel Pesarese, 949 nell’Anconetano, 497 nel Maceratese, 285 nel Fermano, 237 nell’Ascolano, 33 da fuori regione.

L’età media è di 82 anni. Il 97% aveva patologie pregresse.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X