facebook rss

Covid, la mappa dei contagi
nei comuni del Piceno

EMERGENZA CORONAVIRUS - Numeri in continuo cambiamento, da mettere però in relazione con diversi fattori. Ecco quali

Non si arresta la salita dei contagi nella provincia di Ascoli che anche oggi, 1 maggio, è la seconda della regione per il numero dei nuovi casi registrati dal Servizio Sanità regionale nelle ultime 24 ore (leggi qui).

Difficile dire con precisione quali sono i comuni più colpiti, di volta in volta. Dipende dai tamponi, in senso numerico ma anche territoriale. E’ chiaro che, laddove si sono verificati nuovi casi, il tracciamento del contatti e le quarantene attivano uno screening “localizzato”.

Poi, per tanti nuovi postivi, individuati per iniziativa privata dei cittadini o su richiesta del Dipartimento di prevenzione, per fortuna ogni giorni c’è una buona dose di guariti, dichiarati tali dopo il tampone molecolare di conferma.

Rispetto al 25 aprile, il comune di Ascoli conta oggi 12 positivi in più: ne sono 274 con 480 persone in quarantena.

San Benedetto invece è discesa. Oggi annovera 189 casi (382 le quarantene) contro i 211 di una settimana fa.

Meno casi a Monteprandone, oggi 75 con 127 persone in quarantena su 12.837 residenti.

Segnano ancora zero tre comuni del Piceno: Palmiano, Force e Montedinove. Mentre Montalto adesso ha qualche positivo ma meno di 5, come Massignano, Appignano, Arquata, Carassai Castignano, Cossignano, Massignano, Montegallo, Rotella.

Gli altri comuni, oggi, e tra parentesi il dato relativo ad una settimana fa: Acquasanta 6 (8), Acquaviva 15 (8), Castorano 5 (6), Folignano 49 (53), Grottammare 64 (61), Castel di Lama 49 (50), Spinetoli (42), Colli 19 (29), Monsampolo 25 (30), Offida 19 (22), Cupra 17 (16), Maltignano 13 (11), Roccafluvione 16 (13), Ripatransone 9 (7), Comunanza 15 (14), Montemonaco 11(10),  Venarotta 8 (7).

Per avere un quadro più completo della diffusione dei contagi sul territorio è anche importante confrontare il numero dei positivi con quello dei residenti, comune per comune.

Ad esempio, se Montemonaco ha “solo” 11 contagiati, denota una realtà preoccupante poiché ha 558 residenti, pari quindi ad un positivo ogni 50 abitanti. Grottammare, per fare un altro esempio, ha 64 casi su 16.063 residenti: un contagiato ogni 250 persone.

Pesano di più i 59 positivi di Castel di Lama sugli 8.507 abitanti che i 274 tra i 47.404 residenti del comune di Ascoli.

ECCO LA MAPPA DEI CONTAGI CONFRONTABILE CON IL NUMERO DEI RESIDENTI (I dati si riferiscono alle ore 12 di oggi, 1 maggio)



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X