Quantcast
facebook rss

Vaccini a titolari e dipendenti
di strutture ricettive
e pubblici esercizi

ASCOLI - Lo annuncia la Confcommercio provinciale che ha firmato un accordo con la Kos Care, dando questa opportunità a tutte le aziende del Piceno. Fausto Calabresi: «Priorità agli operatori del settore turismo»
...

xx

Alle soglie della stagione turistica 2021, la Confcommercio Picena e la “Kos Care”  danno ufficialmente il via alla campagna vaccinale per titolari e dipendenti di aziende, con priorità a quelle che operano nel settore turistico: strutture ricettive e pubblici esercizi.

L’accordo tra le due realtà è stato siglato dalla dottoressa Francesca Rossi per la Kos Care, e dal presidente provinciale Confcommercio Fausto Calabresi.

Le somministrazioni saranno effettuate nella clinica “Venerabile Marcucci” ad Ascoli e la Rsa “San Giuseppe” a San Benedetto alle persone che ne hanno fatto richiesta con il coordinamento della Confcommercio.

«In tal modo – ha commentato il presidente Calabresi – si vuole dare un forte segnale di sicurezza e tranquillità ai
villeggianti che vorranno soggiornare nel Piceno».

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X