Quantcast
facebook rss

Le pagelle dell’Ascoli:
Botteghin perfetto,
Fabbrini decisivo

SERIE B - Eramo in grande forma corre per due fino al 93°. Dionisi, servito quasi sempre spalle alla porta, si sacrifica per la squadra. Bidaoui gol da tre punti. Baschirotto positiva sorpresa
...

Contro il Cosenza, ecco il primo Ascoli del campionato 2021-2022

 

di Andrea Ferretti

 

LEALI 6 – Classica serata di ordinaria amministrazione

BASCHIROTTO 6,5 – Sulla destra in costante proiezione offensiva. Qualità fisiche e atletiche non indifferenti

Avlonitis

AVLONITIS 6,5 – Gli attaccanti del Cosenza non lo impensieriscono mai, partita quasi perfetta

BOTTEGHIN 7 – Il migliore dei bianconeri. Sempre puntuale con interventi puliti e privi di sbavature. L’Ascoli ha trovato un degno sostituto di Brosco

D’ORAZIO 6 – Più impreciso del solito, ma fa la sua parte con grande impegno

COLLOCOLO 6 – Alterna le due fasi rendendosi molto utile sul centrodestra. Buona prova, ma deve ancora dimostrare tutte le sue qualità

Dionisi e Buchel

BUCHEL 6,5 – Partita attenta e ordinata in cabina di regia. Esce tra gli applausi

ERAMO 6,5 – Corre per due fino al 93° pressando a tutto campo. Sembra già in forma smagliante

FABBRINI 7 – Palla al piede è imprendibile e, tra le linee mette, in grande difficoltà gli avversari, costretti a commettere numerosi falli. Da una sua imbucata nasce il gol-partita di Bidaoui

DIONISI 6 – Servito spesso spalle alla porta, non riesce a rendersi pericoloso come al solito. Da vero capitano, si sacrifica per la squadra tornando anche in difesa

BIDAOUI 7 – Su assist di Fabbrini realizza il gol da tre punti che permette all’Ascoli di cominciare il campionato con una vittoria

SARIC e CASTORANI S.V. – In campo nel finale, rispettivamente per 10 e 3 minuti

SOTTIL 6,5




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X