Quantcast
facebook rss

Ballottaggio, -2 al voto:
ultime ore di campagna elettorale
tra incontri e musica

SAN BENEDETTO - Piunti torna in piazza Giorgini, Spazzafumo opta per piazza Matteotti. Viale Secondo Moretti divide i due sfidanti, in attesa di conoscere il verdetto delle urne di domenica 17 e lunedì 18 ottobre
...

 

La campagna elettorale volge ormai al termine a San Benedetto, dove a partire dalla mattinata di domenica 17 e fino alle 15 di lunedì 18 ottobre i cittadini saranno chiamati a esprimere una preferenza sul prossimo candidato sindaco.

Pasqualino Piunti

Saranno gli elettori a scegliere tra la riconferma di Pasqualino Piunti (centrodestra) e la novità rappresentata da Antonio Spazzafumo (Libera), con i due sfidanti che approfitteranno di queste ultime ore prima del silenzio per incontrare un’ultima volta i sambenedettesi e provare a chiarire eventuali dubbi last minute sui rispettivi programmi e progetti per la città.

Per l’occasione, proprio come due settimane fa, Piunti farà tappa in piazza Giorgini per trascorrere un’ultima serata in compagnia dei suoi sostenitori e di alcuni ospiti di caratura politica nazionale, tra cui il deputato leghista Claudio Borghi.

Antonio Spazzafumo

Dall’altra parte di viale Secondo Moretti, in piazza Matteotti, toccherà invece a Spazzafumo – che per l’ultima serata di venerdì 1 ottobre aveva optato per piazza Montebello – salutare la fine di questa seconda tranche di campagna elettorale sulle note del giovane pianista sambenedettese Italo Bruni.

Ultimi appuntamenti in vista di un gran finale tutto da scrivere per una città che attende di conoscere il suo destino. Almeno per i prossimi cinque anni.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X