Quantcast
Fratelli d'Italia
facebook rss

Covid, 2.889 nuovi casi nelle Marche: «Il 76% dei positivi ha tre dosi»

CORONAVIRUS - Esaminati 6.350 tamponi nel percorso nuove diagnosi, positivo il 45,2%. Nel Piceno sono 433. L'osservatorio epidemiologico regionale: «Siamo in una fase di incremento dell'incidenza, la numerosità dei casi è variabile in un range di incremento ma non di crescita esponenziale»
...

 

coronavirus-tamponi-3-325x279

 

Covid, sono 2.889 i nuovi positivi registrati nelle Marche. A comunicarlo il Servizio Sanità delle Marche, nelle ultime 24 ore sono stati testati 7.883 tamponi: 6.350 nel percorso nuove diagnosi e 1.533 nel percorso guariti. L’incidenza dei positivi è al 45,2%, il tasso cumulativo di contagi ogni 100mila abitanti è a quota 974,35. «Siamo in una fase di incremento dell’incidenza, la numerosità dei casi è variabile in un range di incremento ma non di crescita esponenziale, sui casi di oggi il 76% è vaccinato con ciclo completo», fanno sapere dall’osservatorio epidemiologico regionale.

La provincia che ha fatto registrare più contagi nelle ultime 24 ore è Ancona (883), seguono: Macerata (571), Pesaro-Urbino (500), Ascoli (433), Fermo (387) e 115 da fuori regione. La fascia d’età fra 25-44 anni fa registrare 798 casi, quella 45-59 fa registrare 695 casi.

Sono 583 quelli tra i ragazzi da zero a 18 anni, 231 tra 19-24enni, 582 tra over 60. Sono 531 i sintomatici, 689 i contatti domestici, 794 i contatti stretti di casi positivi, 765 i casi in fase di approfondimento epidemiologico, 19 nella casella positivi in ambiente di vita socialità, 48 in setting scolastico/formativo, 4 nei contatti in setting lavorativo, 2 nei contatti in setting assistenziale, 2 negli screening sanitari e 35 nei casi extra regione. Nelle terapie intensive il 69% dei ricoverati non è vaccinato, il 49% nell’area medica.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X