Quantcast
facebook rss

Buoni spesa alimentari,
altra ondata di domande:
già 450 richieste

EMERGENZA CORONAVIRUS - Ad Ascoli c'è tempo fino alle 23,59 di martedì 21 aprile per fare domanda per accedere ai ticket gratuiti per l'acquisto di beni di prima necessità
...

di Renato Pierantozzi

Sono già circa 450 le domande presentate dagli ascolani per accedere al secondo rilascio (leggi l’articolo) di buoni spesa alimentari gratuiti da parte del Comune. La scadenza è fissata per le 23,59 di oggi (martedì 21 aprile), ma già sono arrivate tantissime richieste. La situazione è costantemente monitorata dai servizi sociali dell’Arengo e dall’assessore Massimiliano Brugni (leggi l’articolo) con la distribuzione finale affidata alla Polizia Municipale.

Massimiliano Brugni

Proprio con il secondo bando sono state allargate un po’ le maglie dei requisiti rispetto alla prima call giudicati dalla minoranza un po’ troppo rigidi (leggi l’articolo). In ballo ci sono risorse da spendere per circa 150.000 euro che fanno parte della somma trasferita dal governo per far fronte all’emergenza scoppiata a seguito della pandemia.

Il valore dei buoni oscilla da 150 a 500 euro a seconda della numerosità del nucleo familiare (da 1 a 7 persone) con ulteriore bonus da 100 euro in caso di minori (0-3 anni) o disabili. E possibile ancora fare domande tramite e mail (comune.ascolipiceno@actaliscertymail.it) o pec (protocollo@comune.ascolipiceno.it).



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X