Quantcast
facebook rss

Un nuovo Covid
e tre guariti nel Piceno

EMERGENZA CORONAVIRUS - Dati del Sisp: 171 positivi nella provincia di Ascoli. Aggiornamento Gores: 9 decessi nelle Marche. Telefonate al numero regionale in picchiata: 1.651 dal 7 al 13 aprile contro le 5.493 della settimana 17-23 marzo. C'è un numero whatsapp per sordi
...

Sono 171 i positivi al Coronavirus nel Piceno oggi, 24 aprile. A fronte di un sono nuovo caso, ci sono stati altri 3 guariti, che salgono così a 91.

In 15 sono in attesa del secondo tampone di conferma e 8 sono stati convocati per il primo. In isolamento sono 301 persone, 306 per il Gores, di cui 87 con sintomi e 21 operatori sanitari.

I Covid domiciliati sono 151, di cui 127 non hanno mai fatto ricorso all’ospedale.

Le persone ricoverate all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto sono 29, 6 in terapia intensiva, 13 nella semintensiva e 10 nell’Area Medica, comunica il Gores.

Non sono più in Rianimazione, ma sono passati alla sub intensiva cardio polmonare, i due dipendenti del Comune di Acoli. 

Nelle Marche, nelle ultime 24 ore, 9 persone sono morte per cause legate al Corovanirus. Tra loro anche un 56enne di Jesi che non aveva patologie pregresse. In tutto la regione ha registrato 874 decessi.

La provincia più colpita risulta Pesaro Urbino, con 471 decessi, Ancona ne ha contati 187, Macerata 133, 63 Fermo e 12 Ascoli.

A testimonianza di una timida tranquillità, ma anche di una maggiore consapevolezza dei cittadini sull’emergenza Covid 19, ci sono anche i dati relativi alle chiamate al numero verde. L’800936677 è stato istituito dalla Regione Marche il 25 febbraio, cioè nelle prime fasi della pandemia, anche per alleggerire il 118 che in questi giorni rischiava il collasso per il gran numero di telefonate che riceveva.

 

Nella prima settimana sono arrivate 4.838 telefonate, per una media giornaliera di 691. Nella seconda, dal 3 al 9 marzo, le chiamate sono state 3.632, 519 in media al giorno, dal 10 al 16 marzo 3.925, con una media di 561 al giorno. Dal 17 al 23 marzo, con 5.493 telefonate e una media giornaliera di 785 chiamate, c’è stato il picco, per ridimensionarsi dal 24 al 30 marzo, 3.842, 549 al giorno. Dal 31 marzo al 6 aprile ci sono state 2.591 chiamate, 370 in media al giorno, scese dal 7 al 13 aprile a 1.651, 236 in media al giorno.

Nell’intero periodo, il numero verde ha registrato 25.000 telefonate, rispondendo in media a 530 telefonate al giorno.

La Regione Marche ha inoltre attivato un numero whatsapp, 334.6392744, dedicato esclusivamente alle persone sorde. Un medico risponderà via chat tutti i giorni dalle 8 alle 20. 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X