facebook rss

Emergenza Coronavirus:
nel Piceno ancora 13 nuovi casi,
di cui 5 ad Ascoli

EMERGENZA - I positivi sono stati registrati dal Sisp, oltre che nel capoluogo di provincia, anche a Colli del Tronto (4), Roccafluvione (2), San Benedetto (1), Venarotta (1). Ecco gli aggiornamenti

Continua a salire il numero dei positivi al Coronavirus nel Piceno.

Oggi, 30 settembre, il servizio Igiene e Sanità pubblica dell’Area Vasta 5 ne ha raccolti 13, di cui 8 dai tamponi processati dal laboratorio di Biologia Molecolare del “Mazzoni” di Ascoli, 4 da Biolab e 1 dal laboratorio Fioroni.

I nuovi contagiati sono 5 ad Ascoli, 4 a Colli del Tronto, dove oggi è rimasta chiusa per sanificazione la scuola dell’infanzia dopo che è stato riscontrato un caso, 2 a Roccafluvione, 1 a San Benedetto, 1 a Venarotta.

Di pari passo con l’aumento dei positivi, cresce anche il numero delle persone poste in isolamento domiciliare, perchè contatti stretti di persone contagiate, in quarantena anche se il tampone fosse risultato negativo.

Il Gores ne registra, sempre oggi, 513 nella provincia di Ascoli, di cui 104 con sintomi e 12 operatori sanitari.

Sono sempre 3 i pazienti ricoverati nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto. Due pazienti sono del Piceno, uno del Maceratese.

Nella giornata di oggi sono stati richiesti, per ricoveri da accesso al Pronto Soccorso, un tampone a San Benedetto e 5 al “Mazzoni” di Ascoli.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X