facebook rss

Regionali, i “primi 100 giorni” di Maria Grazia Concetti

MARCHE 2020 - L'avvocato sambenedettese che corre con Forza Italia dichiara di prendere un vero e proprio impegno con gli elettori, partendo con iniziative a sostegno della famiglia

 

Maria Grazia Concetti, avvocato di San Benedetto, corre per le regionali con Forza Italia nel collegio di Ascoli.

Con la campagna elettorale ormai agli sgoccioli, fa il punto di com’è andata e prende un impegno con gli elettori. Ecco cosa farà nei primi 100 giorni se verrà eletta a Palazzo Raffaello.

Maria Grazia Concetti

«In questi giorni ho incontrato centinaia di persone – dice la candidata –c’è entusiasmo e voglia di cambiamento in una regione dove la sinistra ce l’ha messa tutta per distruggere i servizi e la Sanità.

Nell’ultimo incontro con gli elettori ho preso un impegno ufficiale.

Esercito da 35 anni la professione di avvocato.

Sono una mamma lavoratrice e conosco le mille difficoltà che la famiglia deve affrontare ogni giorno.

Per questo motivo mi impegno a realizzare nei primi 100 giorni i seguenti punti del programma elettorale della nostra Coalizione di centro destra.

L’impegno della Concetti è quello di  «rafforzare la presenza dei “Centri di aiuto alla vita” e  i consultori familiari, sostenendoli nella progettazione e nel loro importante lavoro affinché le donne non siano lasciate sole nella decisione di scegliere tra le vita e la morte che molto spesso è legata a difficoltà economiche o familiari.

Ci sono infatti troppe famiglie in difficoltà con più minori a carico che non trovano adeguate risposte nei servizi offerti. Attuare politiche per la famiglia significa infatti rispondere a una serie di singoli bisogni e sostenere dei progetti di vita.

Siamo consapevoli che non basta sostenere la nascita di una nuova vita ma bisogna sostenere la famiglia potenziando i servizi di cura dell’infanzia, tra cui il sostegno e l’accesso agli asili nido.

Ci sono poi delle importanti iniziative che la regione può mettere in campo tra cui il contributo di maternità per ogni figlio, interventi di sostegno per l’acquisto della prima casa da parti delle giovani coppie, un piano speciale di interventi integrati a favore delle politiche giovanili e femminili per la parità di genere, l’attenzione e il sostegno alle politiche abitative per dare risposte adeguate ad una vera e propria priorità sociale».

«I punti che ho presentato – conclude l’avvocato Concetti – sono un impegno concreto, preso da tutta la coalizione e presente nel programma elettorale del candidato Presidente Acquaroli.

Un impegno che mi assumo personalmente e che realizzeremo nei primi 100 giorni di governo per dare una risposta concreta alle famiglie marchigiane».



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X