Quantcast
facebook rss

Emergenza Coronavirus:
altri tre morti nel Piceno,
nelle Marche 11 nelle ultime 24 ore

COVID - Si tratta di un ascolano di 75 che era ricoverato all'ospedale di San Benedetto. Lo stesso dove è deceduta una 91enne del posto. E di una 83enne di San Benedetto morta al "Mazzoni" di Ascoli. Dall'inizio della pandemia, nell'Ascolano le vittime salgono a 52
...

Tre persone della provincia di Ascoli sono morte per Covid nelle ultime ventiquattr’ore, su un totale di 11 decessi avvenuti nelle Marche.

L’ospedale “Mazzoni”

Le vittime nella provincia di Ascoli salgono a 52.

Si tratta di un uomo di 75 anni di Ascoli, morto all’ospedale di San Benedetto, lo stesso dove è deceduta una 91enne del posto, e di una 83enne di San Benedetto morta invece all’ospedale di Ascoli.

Sia per loro che per tutte le altre vittime, il Servizio Sanità della Regione Marche parla di “patologie pregresse”.

Gli altri deceduti, di età compresa tra i 67 e 98 anni, sono di Monte San Giusto (una donna di 87 e una di 93 anni) che si trovavano agli ospedali di Civitanova e al Torrette di Ancona, un 67enne di Camporotondo di Fiastrone (Macerata) deceduto a Macerata, un 98enne di Loro Piceno (Macerata) che era ricoverato a Pesaro. Nella loro città sono invece morti un uomo di 75 anni di Jesi e due donne di 78 e 81 anni di Fabriano, mentre un 92enne di Fano è deceduto a Pesaro.

Dall’inizio della pandemia i morti nelle Marche salgono a 1.094 (642 maschi e 452 femmine), il 95,4% con patologie pregresse e un’età media di 81 anni.

Di questi 1.094, 534 erano della provincia di Pesaro Urbino, 242 di Ancona, 180 di Macerata, 77 di Fermo, 52 di Ascoli e 9 di fuori regione.

I NUMERI AGGIORNATI DEL SERVIZIO SANITA’ DELLA REGIONE MARCHE

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X