Quantcast
facebook rss

Covid, vittime a Folignano
e Monteprandone
tra le 10 registrate nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Le vittime che compaiono nell'elenco del Servizio Sanità della Regione Marche sono Guerrino Neroni, il 50enne di Centobuchi, e un uomo di 79 anni
...

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-6-650x444

 

Sono dieci i morti nelle Marche per il Covid nelle ultime 24 ore. Nel Piceno il Servizio Sanità della Regione Marche, nel bollettino di oggi 25 novembre, ha registrato un uomo di 79 anni di Folignano ed il 50enne di Centobuchi, Guerrino Neroni, di cui ieri aveva anticipato la triste notizia il sindaco Sergio Loggi (leggi qui).

Entrambi erano ricoverati al “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

Erano tutte ricoverate a Civitanova le tre persone del Maceratese che pure hanno perso la vita. E sono un uomo di 80 anni di Civitanova, una donna di 69 anni di Fiuminata, e un 72enne di Recanati. In provincia di Ancona due le vittime: un 95enne di Filottrano e una donna di 88 anni di Ancona. In provincia di Fermo le vittime sono una donna di 69 anni di Sant’Elpidio a Macere e un 79enne di Santa Vittoria in Matenano. In provincia di Pesaro c’è una vittima: si tratta di una donna di 82 anni di Carpegna. L’età media dei morti, dall’inizio della pandemia, è di 81 anni.

Salgono a 1.221 le vittime per il Coronavirus nelle Marche, nel 95,4% dei casi si tratta di persone che, secondo il Servizio sanità, avevano delle patologie pregresse. Esattamente come tutti gli ultimi 10 decessi in regione, come riporta il bollettino (leggi qui)

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X