Quantcast
facebook rss

Covid, un’altra vittima
tra gli ospiti della Rsa di Offida:
ora sono quattro

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di un uomo di 86 anni che era ricoverato al "Madonna del Soccorso" per le complicanze legate al contagio, avvenuto proprio nella residenza sanitaria offidana. Il cordoglio del sindaco Luigi Massa
...

La Rsa di Offida

di Simone Corradetti
La curva dei contagi da Coronavirus tende a diminuire in Italia e nelle Marche, ma purtroppo non lascia scampo a molti anziani infettati nelle strutture assistenziali, che erano già ricoverati per delle malattie pregresse.
Oggi, 26 novembre, è avvenuto il quarto decesso tra gli ospiti della Rsa di Offida, di un 86enne del posto che era risultato positivo al Covid nei giorni scorsi, ed è purtroppo venuto a mancare poche ore fa all’ospedale “Madonna del soccorso” di San Benedetto, dove era stato ricoverato.
Una persona stimata e ben voluta da tutti in paese, che ha suscitato cordoglio e vicinanza alla famiglia da parte dei suoi compaesani.
A darne la triste notizia, è stato il sindaco di Offida Luigi Massa che ha espresso «le più sentite condoglianze da parte dell’Amministrazione comunale, e il profondo dolore che tocca tutti i cittadini da vicino».
I contagi diminuiscono, ma bisognerà mantenere alta la guardia soprattutto nell’imminente periodo natalizio, dove sono attese nuove misure di contenimento nel prossimo Dpcm, che sarà annunciato dal premier Giuseppe Conte nel fine settimana.
Il territorio Piceno, come nel resto della regione, spera di tornare presto alla normalità, visti i problemi economici dovuti all’emergenza sanitaria, ma anche dal terremoto del 2016.


Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X