facebook rss

Covid, nessun decesso nel Piceno
Ricoveri: -17 nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Sono 4 le persone decedute in regione, hanno tra i 57 e gli 87 anni. Venticinque le persone dimesse in 24 ore. L'aggiornamento del Servizio Sanità regionale

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-2-650x434

 

Sono 4 le persone morte nelle Marche con il Covid.

Nessuna nel Piceno mentre tre sono della provincia di Ancona, e una quarta vittima è del Maceratese.

Secondo l’ultimo bollettini di oggi, 12 maggio, del Servizio Sanità le persone decedute in regione hanno tra i 57 anni e gli 87 anni e tutti avevano delle patologie precedenti.

In provincia di Macerata è morta una donna di 83 anni di Treia, in provincia di Ancona sono morti una donna di Jesi, di 78 anni, un 57enne di Osimo, e una donna di 87 anni di Filottrano. Con loro salgono a 2.981 le vittime dall’inizio della pandemia.

In calo i ricoveri: sono 17 in meno le persone che sono in cura nelle strutture delle Marche, due in meno le persone che si trovano in terapia intensiva e 25 le persone che sono state dimesse.

Negli ospedali del Piceno, i ricoveri nella Rianimazione del “Madonna del Soccorso” sono scesi a 9, nella semi intensiva ora ci sono 5 pazienti a San Benedetto e 3 alla Pneumo Covid del “Mazzoni” di Ascoli, nei reparti non intensivi sono 9 ricoverati al “Madonna del Soccorso” e 7 alla Pneumo Covid di Ascoli. Restano 13 gli ospiti della Rsa per Covid di Ripatransone. Il bollettino dei ricoveri. 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X