facebook rss

Covid, due morti nel Piceno
su 7 in totale nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di una donna di 74 anni di Ascoli e un uomo di 92 anni di San Benedetto. Entrambi sono spirati all'ospedale "Madonna del Soccorso". L'aggiornamento del Servizio Sanità regionale

Clicca per ingrandire l’immagine

 

Era qualche giorno che il Coronavirus non si portava via un cittadino del Piceno. Sono addirittura due oggi, 13 maggio, le persone decedute per complicanze legate al virus e che erano residenti nella provincia di Ascoli.

Si tratta di una donna di 74 anni di Ascoli e un uomo di 92 anni di San Benedetto. Entrambi sono spirati all’ospedale “Madonna del Soccorso” della Riviera. Per tutti e due il Servizio Sanità regionale parla di patologie pregresse.

Gli altri cinque lutti si sono verificati a Fabriano, per un uomo di 75 anni, Montefano per una donna di 91 anni, a Miaolati Spontini per un uomo di 88 anni, Ancona per una donna di 98 anni e Mondolfo per una donna di 88 anni.

Le vittime, dall’inizio della pandemia, ora sono 2.988 di cui il 97,2 % con patologie pregresse e di età media pari a 82 anni.

 

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X