Quantcast
facebook rss

Samb bocciata in trasferta
anche a Montegiorgio:
il 2-0 che non ammette repliche

SERIE D - La formazione calzaturiera si impone grazie alle reti di Albanesi su rigore e Nardella. Rossoblù incapaci di reagire ed ancora a secco di vittorie lontano dal "Riviera delle Palme". Esordio per il giovane difensore Pica e per l'attaccante Fall
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

Disastro Samb anche a Montegiorgio. I rossoblù escono sconfitti dal “Tamburrini” per 2-0, perdendo così un importante scontro diretto in prospettiva la salvezza. Chi si aspettava un’inversione di marcia di Lulli e compagni in trasferta dopo il pari di Notaresco, è stato smentito di nuovo dai fatti.

Il Montegiorgio dell’ex Eddy Mengo, invece, conquista il suo secondo successo consecutivo dopo quello di Capodimonte Matese, uscendo così almeno momentaneamente dalle zone paludose della lotta per la permanenza in Serie D. Un successo meritato da parte dei rossoblù di casa che contro una Samb oggi in tenuta verde non hanno faticato più del dovuto per portare a casa i tre punti.

Il portiere Knoflach ha subìto due gol

Il rigore di capitan Albanesi al 17’ st ed il raddoppio di Nardella al secondo di recupero sintetizzano una gara in cui l’undici di Antonioli non ha fatto poi molto per portare a casa il risultato, evidenziando i soliti limiti tecnici. Samb con il 4-3-1-2 con Di Domenicantonio dietro a De Sena e Ferri Marini e con Lisi che arretrata sulla linea mediana prendendo il posto di Zanazzi. Esordio del giovane Pica a fianco di Zgrablic al centro della difesa. Mengo risponde con lo stesso modulo tattico dando spazio alla fantasia di Albanesi alle spalle del tandem Santoro-Mandolesi. In panchina il neo acquisto Zerbo che poi esordirà nella ripresa.

Nei minuti iniziali del match è il Montegiorgio a prendere in mano le redini dell’incontro, I calzaturieri provano a rendersi pericolosi con la vivacità di Albanesi. I rossoblù cercano di reagire ma i ritmi sono lenti e le emozioni sono rare, con la sfida vive di poche e brevi fiammate. Una di questa è di marca Samb. Alboni pesca in area Ferri Marini ma la sua conclusione è debole e centrale.

Negli ultimi dieci minuti del primo tempo si segnalano un paio di azioni degne di nota. La prima è per il Montegiorgio con una conclusione dal limite di Perepepaj respinta da Knoflach. E poi a seguire è Lisi a provarci di sinistro ma la palla è alta sulla traversa.

Nella ripresa al 5’ Albanesi allarga per Montanaro, il cui tiro cross viene  smanacciato con un grande intervento da Knoflach. Un minuto dopo Ferri Marini viene atterrato in area al momento del tiro ma l’arbitro lascia correre. All’ 8’ Antonioli getta nella mischia il nuovo acquisto Fall al posto di Ferri Marini, per dare così più peso al reparto avanzato. Al 18’ il Montegiorgio però passa in vantaggio. Uno scatenato Albanesi entra nell’area della Samb, entra in contatto con Zgrablic e cade a terra. Bonci di Pesaro non ha dubbi ed indica il dischetto. Dagli undici metri lo stesso Albanesi spiazza Knoflach.

L’allenatore Antonioli

Mengo inserisce il neo acquisto Zerbo per Albanesi con la Samb incapace di reagire. L’unica azione degna di nota dei rossoblù è una punizione centrale di Frulla alla mezzora. La scintilla non scocca ed al 39’ il Montegiorgio sfiora il raddoppio con Spagna che servito da Zerbo  salta Knoflach in uscita ma c’è Lorenzoni a salvare sulla linea di porta.

Dopo un tentativo di Lisi al 45’ arriva la grande occasione per la Samb per pareggiare. Sponda aerea di Fall di testa con Zanazzi che da due passi calcia. La palla rimpalla tra una selva di gambe nell’area piccola ed esce di pochissimo. Ed al secondo di recupero i calzaturieri raddoppiano. Zerbo si libera di Zgrabilic servendo Nardella che solo davanti a Knoflach manda il pallone nell’angolino basso: 2-0 per il Montegiorgio e tutti a casa.

MONTEGIORGIO: Gagliardini, Diouane, Montanaro, Misin, Puca, Perini, Perpepaj (27′st Spagna), Ruci (20′st Omiccioli), Mandolesi (9′st Nardella) Albanesi (18′st Zerbo), Santoro (31′st Ballarini). A disposizione: Forconesi, Donzelli, Zancocchia, Ballarini, Rigen. Allenatore: Mengo

SAMB: Knoflach, Alboni (37′st Peroni), Pica, Lulli (24′st Zanazzi), Ferri Marini (8′st Fall), Di Domenicantonio, Zgrablic, Lorenzoni, Lisi, De Sena, Frulla. A disposizione: Abbrandini, Amoruso, Varga, Angiulli, Fabretti, Zappasodi. Allenatore: Antonioli

Arbitro: Bonci di Pesaro (assistenti Giorgetti e Rignanese)

Reti: 17′st Albanesi su rigore, 47′st Nardella

NOTE: scarso il pubblico presente, affluenza ridotta anche da parte dei tifosi di San Benedetto con i gruppi della curva che non vanno allo stadio per protesta contro il super green pass. Ammoniti: Montanaro (M), Lulli (S), Lisi (S), Frulla (S) e Zerbo (M). Angoli 5-2 per il Montegiorgio. Recupero 1’+4′




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X