Quantcast
facebook rss

Covid, risalgono i contagi in tutti i comuni del Piceno

CORONAVIRUS - Dal 7 marzo, Ascoli ha registrato oltre 300 casi in più, San Benedetto quasi 500. Ecco la situazione negli altri centri della provincia
...

 

Contagi Covid nei comuni del Piceno, dove nelle ultime settimane si sono registrati numeri in rialzo, ma sempre in linea con il resto del Paese.

Dal  7 marzo ad oggi, 24 marzo, Ascoli conta oltre 300 positivi in più, passando da 512 a 854. San Benedetto, che era scesa a 375, oggi ne ha 834.

 

Secondo l’Osservatorio regionale, l’aumento dei casi ha riguardato però anche gli altri comuni, dai più piccoli – ad esempio Force che da 5 contagi del 7 marzo è passato a 9 oggi, o Acquasanta da 24 a 78 – ai più grandi. E’ il caso di Folignano passato da 113 a 299 casi, ma anche di Grottammare da 132 a 287.

 

Gli altri comuni: Acquaviva 93 (18 il 7 marzo), Appignano 62 (14), Arquata era sotto i 5 ora ha 13 contagi, Carassai passa da 13 a 29, Castel di Lama da 111 a 164, Castignano da 28 a 68, Colli del Tronto da 43 a 62, Comunanza da 26 a 46, Cupra Marittima da 33 a 84, Maltignano da 16 a 45, Massignano da 9 a 19,  Monsampolo da 25 a 68, Montalto da 26 a 38, Montedinove da inferiori a 5 a 11, Montefiore da 5 a 28,  Monteprandone da 123 a 187, Ripatransone da 38 a 72, Rotella da 7 a 23, Spinetoli da 101 a 118, Venarotta da 22 a 69.

Ad Offida già il 7 marzo i positivi erano saliti a 118, oggi la situazione è rimasta invariata, con 119. Palmiano ancora inferiore a 5, mentre Roccafluvione da 25 passa a 24.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X