Quantcast
facebook rss

Covid: 1.055 nuovi casi nelle Marche, +16 ricoveri e 8 morti

CORONAVIRUS - Tra i decessi anche due donne del Piceno, dove sono stati riscontrati 194 positivi. In salita l'incidenza dei contagi sui tamponi effettuati, questo perché la domenica sono in numero inferiore ma più "mirati" 
...

 

 

Sono 1.055 i nuovi casi Covid emersi dall’analisi di 2.864 tamponi di cui 2.283 nel percorso nuove diagnosi, + 16 i ricoveri negli ospedali della regione 8 i morti, di cui 2 nella provincia di Ascoli. Si tratta di due donne, una di 88 anni era di Ascoli, l’altra di 80 anni era residente a San Benedetto. per entrambe il decesso è avvenuto nell’ospedale della loro città. 

Per quanto riguarda le persone positive al virus registrate oggi, 21 marzi, dall’Osservatorio regionale, sono state riscontrate 194 nella provincia di Ascoli, 162 in quella Pesaro Urbino, 203 di Macerata, 330 di Ancona, 124 di Fermo, 42 sono di fuori regione.

I dati del lunedì sono sempre più bassi in quanto la domenica si effettuano meno tamponi. Non stupisce l’incidenza pari al 46,2% (in salita), perché si fanno più “mirati”.

 

I ricoveri, sono -2 nelle Rianimazioni dove ci sono 5 pazienti (1 a San Benedetto), + 6 in semi intensiva per arrivare a 68 (1 ad Ascoli), +12 nei reparti non intensivi, dove ora sono 145 (14 ad Ascoli).

 

Sono 31 le persone ai pronto soccorso degli ospedali della regione (3 ad Ascoli e 3 a San Benedetto).

 

Le vittime, oltre alle due donne del Piceno, sono una 89enne di Fermo, una 78enne di Porto Sant’Elpidio, una 80enne di Castelfidardo, un 85enne di Fermo un 79enne di Appignano di Macerata, una 77enne di Sassoferrato. Secondo l’Osservatorio regionale avevano tutti patologie pregresse.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X