Quantcast
facebook rss

Pagelle Ascoli: Saric inesauribile, Leali evita la beffa finale

SERIE B - Il portiere salva il risultato all'ultimo secondo su una conclusione dell'ex Baldini destinata all'angolino. Il centrocampista autore di una prestazione di grande sostanza in entrambe le fasi. Attacco ravvivato dopo l'innesto di Tsadjout che va vicino al gol come Maistro e Collocolo, anche loro subentrati a gara in corso
...

Leali

 

di Andrea Ferretti

 

LEALI 6,5 – Terzo clean sheet consecutivo per l’estremo difensore bianconero che al 98° devia in corner un pericoloso rasoterra di Baldini: sarebbe stata la beffa

SALVI 6 – Meno intraprendente del solito ma comunque ordinato in fase di impostazione

BOTTEGHIN 7 – Sicuro e deciso su ogni pallone. Vince tutti i duelli senza grossi affanni

QUARANTA 7 – Provvidenziale nel primo tempo con un paio di interventi tempestivi

FALASCO 6,5 – Si attacca prevalentemente dalla sua parte. Distribuisce cross insidiosi che però non vengono sfruttati

Saric

SARIC 7 – Quando è al top fisicamente non ce n’è per nessuno. Partita di grande sostanza in entrambe le fasi. Spende tante energie uscendo stremato a dieci minuti dal termine

ERAMO 6 – In campo solo per 45 minuti in cui rimedia un giallo che costringe Sottil a sostituirlo

CALIGARA 6 – Parte da mezzala, chiude da play davanti alla difesa. Qualche errore di troppo, ma nel complesso fa la sua parte

PAGANINI 5 – Sottil lo schiera sulla trequarti alle spalle delle punte, ma sembra non trovarsi a proprio agio in quella posizione. All’intervallo rimane negli spogliatoi lasciando il posto a Maistro

Dionisi

DIONISI 5,5 – Lotta su ogni pallone con l’ardore di un vero capitano, ma alla resa dei conti risulta troppo nervoso e poco incisivo

BIDAOUI 5,5 – Nel primo tempo va vicino al gol con una serpentina delle sue, unico lampo in un pomeriggio che non lo vede protagonista

MAISTRO (dal 1’st) 6 – Prova a vivacizzare la manovra offensiva, ma viene contenuto al meglio dalla retroguardia veneta. Va vicino al gol su punizione e con un tiro al volo su cross di Baschirotto

COLLOCOLO (dal 1’st) 6 – Subentra ad Eramo e si piazza a destra. Tenta qualche sgroppata e va anche vicino al gol

TSADJOUT (dal 14’st) 6,5 – Torna in campo dopo l’infortunio mettendocela tutta in cerca del gol vittoria. La sua incursione nei minuti finali è neutralizzata da Maniero

BASCHIROTTO (dal 29’st) e RICCI (dal 38’st) S.V.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X