Quantcast
facebook rss

“Madonna del Soccorso”: Ortopedia ora ha la sua “casa” e recupera posti letto

SAN BENEDETTO - Il reparto diretto dal dottor Di Matteo viene separato da Chirurgia, con cui ha condiviso gli spazi al secondo piano durante l'accorpamento. Dal 1° maggio sarà al primo piano dell'ospedale della Riviera
...

 

 

Il reparto di Ortopedia e Traumatologia del “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, diretto dal dottor Remo di Matteo, avrà finalmente un suo spazio esclusivo: dal 1° maggio verrà trasferito al piano primo dell’ospedale, nei locali appositamente reingegnerizzati e ammodernati.

 

Saranno riattivati i posti letto presenti prima dei lavori e dell’accorpamento:  18 ordinari e 2 di Day Surgery.

 

Chirurgia, diretta dal dottor Salomone Di Saverio, e con cui Ortopedia condivideva la zona, resta al secondo piano dell’ospedale rivierasco, insieme attività di Otorinolaringoiatria e i posti letto dedicati alla Breast Unit, per complessivi  22 posti  ordinari e  2 di Day Surgery.

 

Il percorso iniziò con l’adozione di una determina 2021 che prevedeva “l’approvazione del progetto esecutivo e determina a contrarre lavori di adattamento temporaneo UO Ortopedia Piano 1° Corpo “D” (ex Centro Trasfusionale)”. Il progetto è stato redatto dall’ingegner Giovanni Ferrari, dirigente del settore Patrimonio, Nuove Opere e Attività Tecniche dell’Area Vasta 5. La superficie complessiva interessata dalla ristrutturazione è di 680 metri quadrati.

Durante la fase clou della pandemia da Coronavirus  i locali in questione hanno ospitato temporaneamente la Geriatria  Covid, come percorso pulito per l’accesso al reparto degenza infetti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X