Quantcast
facebook rss

L’Ascoli completa la batteria di esterni offensivi: fatta per il ritorno di Falzerano

SERIE B - In dirittura d'arrivo la settima operazione in entrata del calciomercato bianconero. Il laterale classe 1991 si giocherà il posto con Ciciretti nel 4-3-3 e offrirà anche alternative tattiche vista la sua duttilità. Nei sei mesi prima del fallimento mise a segno 2 reti in 14 presenze con la maglia del Picchio
...

Marcello Falzerano

 

di Salvatore Mastropietro

 

Mentre le attenzioni di tutto l’ambiente si stavano focalizzando sul “toto-nomi” per l’acquisto del tanto desiderato attaccante centrale, l’Ascoli ha praticamente chiuso un’altra operazione in entrata che va a colmare uno dei vuoti nelle coppie presenti nella rosa di mister Bucchi. Nella giornata di ieri, infatti, i bianconeri si sono assicurati l’ingaggio di Marcello Falzerano, classe 1991 attualmente svincolato dopo un’esperienza di quattro anni con la maglia del Perugia.

 

L’ex bianconero Falzerano

Nelle intenzioni del direttore sportivo Marco Valentini, il calciatore andrà a configurarsi come un’alternativa ad Amato Ciciretti nel ruolo di esterno destro nel 4-3-3 su cui si sta attualmente lavorando. Nelle ultime stagioni, compresa l’ultima sotto la guida tecnica di Massimiliano Alvini, il classe 1991 ha agito prevalentemente da esterno a tutta fascia nel 3-4-1-2 o 3-5-2. E’ anche questa duttilità ad aver convinto dirigenza e staff tecnico.

 

Per Falzerano si tratta di un ritorno sotto le Cento Torri, dove è già stato per sei mesi in Serie C nella sfortunata stagione del fallimento (14 presenze e 2 reti). Nel gennaio 2021 venne cercato con insistenza dall’ex diesse Ciro Polito, che voleva metterlo a disposizione di Sottil. Poi, causa complicazioni nella trattativa con gli umbri, si ripiegò su Parigini.

 

Bucchi (Foto Ascoli Calcio)

All’esterno, che ha giocato nel corso della propria carriera ha giocato con numerose maglie tra Serie B e Serie C, è stato proposto un contratto annuale con opzione per un altro anno. Sistemate le ultime questioni burocratiche, Falzerano raggiungerà la città per mettersi a disposizione di mister Bucchi, probabilmente già domani alla ripresa degli allenamenti. La rosa bianconera osserverà oggi il secondo giorno di riposo concesso dallo staff tecnico. Domani è in programma una doppia seduta, mentre mercoledì Dionisi e compagni partiranno alla volta di Trigoria, dove nel pomeriggio è in programma un test di lusso contro la Roma di Josè Mourinho e Paulo Dybala.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X