facebook rss

Ascoli Calcio, il messaggio
di mister Abascal: «Io resto a casa»

CORONAVIRUS - In una situazione senza precedenti, anche l'attaccante bianconero Scamacca si affida ai social: «Presto torneremo ad abbracciare le persone che amiamo»

Mister Abascal si è portato i… compiti a casa

«Stiamo vivendo una situazione senza precedenti da tutti i punti di vista. La società deve essere all’altezza e dobbiamo fare tutto il possibile per evitare che il virus si diffonda. Io resto a casa. Firmato Guillermo Abascal». E’ il messaggio postato sui social da Guillermo Abascal Perez, il giovane tecnco spagnolo in procinto di prendere le redini della prima squadra, anche se del “divorzio” con Stellne ancora non c’è nulla, nessuna comunicazione da parte del club. Dopo Zanettie Stellone, Abascal sarebbe il terzo trainer stagionale del Picchio.

Ma ai social si affida anche l’attaccante Scamacca, attraverso un altro post indirizzato aii tifosi bianconeri: «Torneremo ad abbracciare le persone che amiamo e ad apprezzare di più la nostra bella terra sfruttando meglio il tempo! Ma ora restiamo a casa».

NUVOVO PARTNER – L’Ascoli Calcio annuncia di aver siglato un accordo di partnership con la “Sa.Ni Corporate srl”, azienda romana leader nello sviluppo di elettromedicali. La sinergia con l’azienda, specializzata nella tecnologia di biometriorp digitalizzata, offrirà strumenti all’avanguardia per approfondire lo studio diagnostico della postura. Si tratta del primo passo verso la realizzazione di un progetto che l’Ascoli presenterà nei prossimi mesi e punta ad essere fiore all’occhiello della medicina sportiva nel Piceno e non solo.

Bru.Fer.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X