Quantcast
facebook rss

Mascherine a Grottammare
grazie anche
al contributo di privati

EMERGENZA CORONAVIRUS - Prosegue la distribuzione di protezioni riutilizzabili a tutti i cittadini. Prenotazioni online, oppure in Municipio. Impegno finanziario di 30.000 euro
...

Mascherine protettive riutilizzabili per i cittadini dai 18 ai 39 anni a Grottammare. Il Comune è pronto a raccogliere le richieste da martedì 21 a venerdì 24 aprile, prenotabili con modulo online. La novità è che alcune imprese e attività commerciali si sono rese disponibili a contribuire all’acquisto, ringraziate dal sindaco Enrico Piergallini. Si tratta di protezioni lavabili in tessuto di cotone misto a poliestere.

Il servizio è gratuito e rivolto a residenti e domiciliati nel territorio comunale. Le consegne iniziano lunedì 27 aprile e avverranno nel pomeriggio a cura dei volontari della Protezione Civile comunale. L’obiettivo è dotare ogni cittadino di una protezione personale. L’impegno finanziario è di 30.000 euro. Finora le mascherine sono 6.400 pezzi, ma se ne aggiungeranno altre 2.500.

Chi non ha la possibilità di prenotarle online, può presentare a mano la richiesta all’ufficio Protocollo del Comune (piano terra del Municipio) da martedì 21 a venerdì 24 aprile (ore 9-13) con moduli disponibili allo sportello. Gli over 40 che non l’hanno ancora ricevuta, nonostante la prenotazione, possono telefonare allo 0735.739247 (da martedì 21 a venerdì 24, dalle ore 9 alle 13).



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X