Quantcast
facebook rss

«18 Maggio stiamo arrivando»,
Matteo Ricciardi
di “Colorado Cafe”
di Comunanza

DOPO OLTRE due mesi di stop non vedono l'ora di rialzare le serrande i titolari di numerose attività commerciali. La delibera 152 del 15 maggio ha confermato il via libera. Baristi, piazzaioli, parrucchieri, estetisti, negozianti al dettaglio hanno lavorato molto per studiare la normativa, attrezzarsi con tutto il necessario, stravolgere i loro locali e garantire ai clienti la massima sicurezza. Sono loro stessi a raccontarlo
...

Matteo Ricciardi con la moglie Debora Brozzi

A Comunanza c’è, tra gli altri pronti a ripartire con entusiasmo, “Colorado Cafe” che Matteo Ricciardi gestisce insieme con la moglie Debora Brozzi.
Ecco cosa dicono:
«Non vedevamo l’ora! Ma certo che un po’ di paura rimane.
La salute delle persone viene prima di tutto.
Ritengo che ancora qualcuno non abbia ben chiara la gravità della situazione.
Per quanto ci riguarda abbiamo predisposto ingressi contingentati, per evirare assembramenti, e un percorso ben definito.
Rispetteremo le norme e le linee guida alla lettera.
Purtroppo si dovrà rinunciare all’aperitivo, perchè i buffet sono vietati. Ma saremo pronti con tutto il resto, compreso l’asporto.
A domani


Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X