facebook rss

Il funerale di Antonio Cianfrone:
i figli con la foto del padre in mano

MOZZAGROGNA - Nella chiesa parrocchiale di San Rocco, lacrime e dolore dei familiari. Vestito con la divisa da carabiniere nella foto posta sopra la bara. Presenti anche due militari dell'Arma, il sindaco del piccolo centro abruzzese e quello di Fossacesia

Si è svolto a Mozzagrogna, in provincia di Chieti, il paese dove era nato 50 anni fa, il funerale di Antonio Cianfrone ucciso il 3 giugno a Pagliare del Tronto. Il rito funebre è stato officiato oggi pomeriggio, sabato 13 giugno, nella chiesa parrocchiale di San Rocco.

A celebrarlo il parroco don Juan che nella sua omelia si è più volte rivolto ai familiari e ai parenti più stretti di Cianfrone.

C’erano le sorelle Francesca e Sandra, la compagna Tiziana, i figli Luca e Manila che hanno seguito la messa in lacrime, con le foto del padre in mano. Presenti anche il sindaco di Mozzagrogna, Tommaso Schips e anche il primo cittadino di Fossacesia, Enrico Digiuseppantonio.

Presenti anche due rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, in divisa. La stessa che indossava Antonio Cianfrone nella foto che è stata posta sopra la bara.

Al termine del funerale, il carro funebre con la bara si è diretto nel cimitero del piccolo centro abruzzese di circa 2.500 abitanti, dove è avvenuta la tumulazione.

Il destino ha voluto che il funerale sia stato celebrato proprio mentre ad Ascoli veniva convalidato il “fermo di indiziato di delitto”, con ordinanza di custodia cautelare per i coniugi Giuseppe Spagnulo e Francesca Angiulli, accusati di essere i responsabili della morte di Cianfrone

A convalidarlo è stato il gip del Tribunale di Ascoli, Annalisa Giusti, dopo la lunga udienza in videoconferenza, con collegamenti dal carcere di Marino del Tronto, dove è detenuto Spagnulo, e da quello teramano di Castrogno dove si trova la Angiulli.

A.Fer.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X