Quantcast
facebook rss

Andrea Antonini (Lega):
«Porto in Regione
il dramma dei terremotati»

MARCHE 2020 - Sorpassi e contro sorpassi da pomeriggio a notte fonda  con la Acciarri poi all’una in sottile margine si stabilizza a +300. La prima azione sarà riportare dignità e soluzioni immediate al territorio colpito. Ero sicuro di farcela, non avevo dubbi». Festa nella sede di via Del Duca
...

Andrea Antonini (foto Vagnoni)

di Claudio Romanucci

Il confronto a distanza tutto interno alla Lega è stato il più avvincente della contesa elettorale, non solo sul piano provinciale. Da una parte Andrea Antonini, dall’altra l’assessore comunale all’Istruzione Monica Acciarri. Fin dalle prime sezioni scrutinate è partito in più serrato confronto a distanza della tornata delle Regionali.

Sorpassi e contro sorpassi tra i due sul filo dei 100-150 voti fino alle 23,30 quando Antonini ha recuperato grazie soprattutto ai numeri di alcune sezioni del capoluogo piceno. I febbrili conti nelle rispettive sedi elettorali sono andati avanti oltre la mezzanotte.

La forbice tra i due si è allargata pian piano col trascorrere dei minuti. Antonini è rimasto concentrato con i suoi collaboratori fino a tardi: si è “sbottonato” solo quando il margine è stato considerato rassicurante ed il vantaggio, seppur contenuto, si è stabilizzato sul +300.  La festa nella sede di via Del Duca è scattata all’una.

«A parte l’alternanza dei dati diffusi siamo sempre stati in testa, aggiornati dai nostri rappresentanti – sono state le prime parole del nuovo consigliere regionale Antonini, oltre 3.300 voti -.

Il mio pensiero va ai terremotati: la prima azione sarà riportare dignità e soluzioni immediate al territorio colpito. Ero sicuro di farcela, non avevo dubbi.

Ringrazio il territorio: Ascoli (1.800 preferenze circa) è stato il mio feudo. Credo di aver fatto un buon lavoro con gli amici della riviera: a San Benedetto (550) e a Cupra».

Dopo le esperienza in Comune e Provincia Antonini approda in regione con un piccolo record statistico del tutto personale: sei volte candidato ed altrettante volte eletto in varie consultazioni.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X