Quantcast
facebook rss

Mondo Asterix 2022, tornano i campus estivi: omaggiato Pietro Mennea con la maglietta ufficiale (Foto e video)

ASCOLI - Il progetto di Riccardo Spurio torna con sette campus estivi attivi sul territorio dal 6 giugno al 22 settembre. L'edizione 2022 sarà caratterizzata da un particolare omaggio al leggendario Pietro Mennea
...

 

 

video, foto e testo di Giuseppe Di Marco

 

Una realtà consolidata in continua evoluzione: con il ritorno del progetto “Mondo Asterix”, l’azienda ascolana Fainplast torna a scommettere su un territorio in difficoltà e che ha bisogno di ripartire dalle nuove generazioni, dallo sport e dalla sensibilità sociale.

 

Riccardo Spurio

L’iniziativa, figlia di un corposo partenariato di aziende, mette nuovamente a disposizione di Ascoli, San Benedetto, Cagnano di AcquasantaRoccafluvione, nel Fermano Pedaso e nel vicino Abruzzo Ancarano e Sant’Egidio alla Vibrata campus estivi dedicati agli alunni delle scuole primarie.

 

«Mondo Asterix abbraccia tante componentispiega il suo ideatore, l’insegnante di educazione fisica ascolano Riccardo Spurioè nato come progetto di educazione motoria per scuole dell’infanzia da Arquata del Tronto a Pedaso. Da qui si è sviluppato un percorso di crescita formativa che ha condotto all’organizzazione dei campus estivi. Quest’anno ne avremo 8 e come sempre proporremo un valido allenamento per la salute, tanto quanto un servizio alle famiglie, che durante il periodo estivo vanno a lavorare».

 

Il vice sindaco Gianni Silvestri

L’edizione 2022 si presenta come un felice connubio fra sport e sociale: «All’interno dei campus realizzeremo un progetto di inclusione e disabilità – prosegue Spurio – con il quale daremo la possibilità a ragazzi speciali di entrare a far parte dello staff tecnico di un centro estivo. Tantissimi ragazzi nuovi faranno esperienza di lavoro e di relazione con i bambini. In tutto coinvolgeremo 65 scuole».

 

A ricordare gli albori di “Mondo Asterix” è il vice sindaco di Ascoli Gianni Silvestri, il quale spiega come questa esperienza sia nata 19 anni fa: «Tutto questo è motivo di orgoglio per la città di Ascoli – afferma – il nostro intento è quello di unire un territorio che ha vissuto la tragedia del sisma del 2016. Le nuove generazioni sono il nostro futuro».

 

Ma le sorprese non finiscono qui. In occasione dell’inaugurazione, avvenuta nella sede Fainplast, è stato deciso di omaggiare Pietro Mennea, dedicandogli la maglietta ufficiale dei campus. Una scelta che testimonia il forte legame di Ascoli con il leggendario atleta, peraltro allenato dal grande Carlo Vittori, “pupo” della Piazzarola, scomparso nel 2015, al quale l’Amministrazione comunale ascolana ha recentemente intitolato la “Cittadella dello Sport” scoprendo un busto.

 

«Siamo molto legati al territorio piceno – dice Manuela Olivieri Mennea, moglie del campione, in videocollegamento – voglio esprimere la mia gratitudine per questo progetto dedicato ai ragazzi. Lo sport, come diceva Pietro, insegna regole, principi di giustizia e rispetto dell’avversario, e soprattutto l’importanza della sconfitta, che è un’esperienza fondamentale nel processo di crescita dei giovani».

 

I campus saranno attivi dal 6 giugno al 22 settembre.

 

Roberta Faraotti (al centro) tra Gianni Silvestri e Riccardo Spurio presentano l’edizione 2022 di “Mondo Asterix”

La moglie di Mennea in videocollegamento

 

“Mondo Asterix” è pronto a coinvolgere 9.000 bambini e lanciare l’inclusione disabilità

“Asterix”, un’altra estate tra sport, divertimento e attenzione al sociale

Con Asterix è decollata la “Settimana dello Sport”

Settimana dello Sport con il progetto Asterix

Riccardo Spurio e il mondo di “Asterix” tra sport, salute e attenzione al sociale

Progetto Asterix, quando l’attività motoria aiuta i bambini a crescere

Progetto Asterix: attività motoria per 9.000 alunni di Infanzia e Primaria

Il professor Riccardo Spurio: «In Italia manca sensibilità per lo sport fra i più giovani»

Progetto Asterix, festa finale e poi via con “English Sport”

“Un cane per amico” nelle scuole dell’Infanzia

Disostruzione vie aeree in età pediatrica: Progetto Asterix e Croce Rossa insieme nelle scuole

Torna “Bici a scuola”, coinvolti i bambini di Ascoli e Villa Sant’Antonio

Riparte Asterixs, verranno coinvolti 9.000 alunni di tutto il territorio

Oasi di Asterix: scuole d’Infanzia alla Eco Services per imparare a rispettare verde e natura

“Un cane per amico”: 90 bambini della scuola dell’Infanzia alla Ciam col Progetto Asterix

“Un cane per amico”, iniziativa del progetto Oasi di Asterix Lunedì alla Ciam con gli studenti

Con Oasi di Asterix si impara a cucinare parlando inglese

Progetto Asterix, due laboratori di cucina per le scuole dell’Infanzia poi la Giornata dell’Unità cinofila

“Tennis a scuola” con l’Oasi di Asterix di Riccardo Spurio

Ritorna “Bici a scuola” con Gli amici della bicicletta e l’Oasi di Asterix

Con Oasi di Asterix attività motoria, didattica e giochi per 7.500 piccoli studenti

Oasi di Asterix, 7.500 bambini di corsa


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X