Quantcast
Fratelli d'Italia
facebook rss

Samb, c’è pure Emili: «Una grande emozione tornare a giocare a San Benedetto»

SERIE D - Il trequartista rossoblù: «L’obiettivo è quello di fare bene soprattutto a livello di squadra. Poi se arriveranno delle soddisfazioni personali ne sarei estremamente contento». L'ex Ameth Fall è il nuovo centravanti del Porto d'Ascoli. Ecco cosa dice
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

Lorenzo Emili è il nuovo trequartista della Samb. Trattativa che è stata ufficializzata oggi ma che era in ballo da un po’ di tempo. Classe 97 è cresciuto proprio nel settore giovanile rossoblù, esordendo anche in D nel campionato 2014-2015. Passa, poi, in prestito al Giulianova (23 gettoni). Vanta anche quindici presenze in D con la maglia del Pineto per poi passare all’Alba Adriatica.

Emili

 

Da lì ecco il trasferimento al Castelnuovo Vomano dove ha seguito Guido Di Fabio nella stagione in Eccellenza 2019-2020. Protagonista della promozione proprio nel club abruzzese si è messo ulteriormente in mostra totalizzando nelle ultime due stagioni 60 presenze complessive e mettendo a segno 17 reti di cui 11 nell’ultimo campionato ed una di queste proprio alla Samb.

 

Emili è giunto nel pomeriggio in ritiro a Sarnano per mettersi subito a disposizione di mister Alfonsi e facendo così conoscenza dei nuovi compagni. Un ritorno in rossoblù con il chiaro intento di dare il suo contributo alla causa della Samb. A 25 anni ha deciso di firmare per il club del Riviera delle Palme, nonostante avesse ricevuto un paio di richieste da formazioni di Serie C e di una di D del nord Italia che punta a vincere il campionato.

 

«Per me -queste le prime parole in rossoblù di Lorenzo Emili- è una grande emozione rivedere gli addetti ai lavori che mi hanno visto cresce e che mi volevano bene. E lo è anche giocare a San Benedetto ed ho voglia di mettercela tutta in mezzo al campo. L’obiettivo è quello di fare bene soprattutto a livello di squadra. Poi se arriveranno delle soddisfazioni personali ne sarei estremamente contento».

 

Fall con la sua nuova maglia

MERCATO – Ameth Fall è il nuovo centravanti del Porto d’Ascoli. L’ex attaccante rossoblù ha raggiunto l’accordo con il presidente Vittorio Massi e da ieri si allena agli ordini di mister Ciampelli. Fall, ha scritto un lungo post su Instragram indirizzato ai tifosi rossoblù: “Ora è il momento di una scelta… e la scelta che andrò a fare la faccio per la città di San Benedetto, la faccio per i tifosi che hanno creduto in me, la faccio per gli amici che mi vogliono bene. È una scelta di cuore dove non guarderà a nessun fattore economico e dove rinuncerà a giocare con quella che è diventata in questi mesi la squadra del mio cuore! Non posso e non voglio più soffermarmi sulle cose negative… Per me siete diventati la mia famiglia! Grazie San Benedetto!”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X