Quantcast
facebook rss

La Samb riceve la visita della Vigor Senigallia: subito disponibili Karkalis e Favo

SERIE D - I due nuovi acquisti potrebbero già scendere in campo contro la formazione di Clementi viste anche le numerose assenze. Indisponibili Lulli, Chinellato, Cardella e Mauthe. Le condizioni di Angiulli saranno valutate in extremis. Alfonsi: «Non volgiamo più dare delusioni ai nostri tifosi»
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

Francesco Karkalis e Vittorio Favo. Sono questi i volti nuovi in casa Samb che sono tra i convocati per il match di domani (fischio d’inizio alle ore 14,30) contro la Vigor Senigallia.

 

Favo (foto Sambenedettese Calcio)

«Due ottimi ragazzi e ottimi giocatori –dice il tecnico Sante Alfonsi– che ci daranno una grossa mano. Siamo molto contenti di averli a disposizione e cercheremo di sfruttarli subito». Possibile, quindi, il loro impiego contro la formazione di Aldo Clementi. Soprattutto quello di Favo vista la penuria di uomini nella zona nevralgica del campo.

 

Una gara che arriva dopo una settimana vorticosa tra acquisti e cessioni ma soprattutto dopo la penalizzazione di un punto comminata al club del Riviera delle Palme che praticamente cancella ogni possibilità di provare ad agganciare la vetta della classifica ormai irraggiungibile a sedici punti di distacco. E soprattutto la sentenza della Figc praticamente interdice alla società rossoblù di presentare la domanda di ripescaggio per tre anni.

 

E quindi, a parte l’accertata e comprovata inutilità dei playoff, il match contro la Vigor Senigallia del grande ex Alex Marini, servirà soprattutto per allontanarsi dalle sabbie mobili della zona retrocessione. La Samb, infatti, ha solo un punto di vantaggio dai play out e quindi vincere contro i vigorini potrebbe rappresentare un buon viatico in vista della trasferta di mercoledì prossimo di Avezzano che chiuderà un altro degli anni calcistici più travagliati della storia rossoblù.

 

Karkalis (foto Sambenedettese Calcio)

Alfonsi dovrà fare a meno oltre ai lungodegenti Lulli e Chinellato anche di Cardella e Mauthe entrambi alle prese con malanni muscolari. Buone notizie per Angiulli (solo ieri ha ripreso ad allenarsi con il gruppo) e Viscardi che hanno recuperato ma con ogni probabilità non verranno rischiati da Alfonsi anche per il fatto che si dovranno giocare due partite in quattro giorni. Tornerà a centrocampo, invece, Feliz Rabacal che ha scontato il turno di squalifica.

 

«In casa –dice Sante Alfonsi– finora abbiamo dato troppe delusioni ai nostri tifosi che non le meritano. L’obiettivo è quello di ripetere le ultime due prestazioni ma soprattutto vincere. Affronteremo una Vigor Senigallia mossa da grande entusiasmo che gioca anche un buon calcio e sta disputando un grandissimo campionato. L’abbiamo analizzata in settimana, ma non dobbiamo pensare agli avversari ma solo a noi stessi. Certo avremo defezioni importanti ma metteremo in campo la migliore formazione possibile».

 

In casa Vigor Senigallia, mister Aldo Clementi avrà nuovamente a disposizione Perri e Lazzari, mentre sono ancora indisponibili Roberto e Mori. Samb-Vigor Senigallia sarà diretta da Valerio Bocchini di Roma, coadiuvato da Marco De Simone e Matteo Manni.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X