Quantcast
facebook rss

L’Ascoli e il “Boxing Day”, bilancio positivo nei sei precedenti

SERIE B - Si ripete da ormai dieci anni il tradizionale impegno post natalizio della cadetteria. Il Picchio proverà a mantenere il trend positivo contro la Reggina di Pippo Inzaghi, che vuole continuare a nutrire il sogno promozione. Picchio Village: la rifinitura di domani sarà l'ultimo allenamento del 2022
...

 

di Salvatore Mastropietro

 

Come di consueto da ormai diversi anni, sarà una giornata di lavoro da trascorrere in campo in casa Ascoli. Il “Boxing Day”, così chiamano in Inghilterra il 26 dicembre, è diventato una tradizione del campionato di Serie B. Quest’anno il Picchio riceverà al “Del Duca” la Reggina, attuale seconda forza del torneo dopo un inizio di stagione al di sopra delle aspettative.

 

Gondo e Dionisi (foto Ascoli Calcio)

Il match chiuderà il girone d’andata di due compagini che vogliono finire in bellezza il 2022. L’Ascoli ha ritrovato il successo a Cosenza e vuole ripetersi tra le mura amiche, dove finora il rendimento è stato altalenante.

 

In cadetteria si torna a giocare il 26 dicembre dopo lo stop della passata stagione, quando le ultime giornate del 2021 vennero rimandate a causa dei focolai Covid che interessarono diverse squadre. Dal 2012-2013, comunque, il Boxing Day è praticamente fisso all’interno dei calendari di Serie B. Negli ultimi dieci anni il Picchio ha giocato in due occasioni nel giorno di Santo Stefano: Ascoli-Cittadella 4-1 (2012-2013) e Ascoli-Pisa 1-0 (2019-2020). In tre occasioni il club bianconero è sceso in campo il 27 dicembre: Ascoli-Spezia 3-0 (2015-2016), Palermo-Ascoli 3-0 (2018-2019), Ascoli-Spal 2-0 (2020-2021). Nel 2017-2018 il Picchio giocò, invece, in posticipo il 28 dicembre sul campo del Brescia (0-1).

 

Nel 2020 il match contro la Spal segnò l’inizio dell’era Sottil (foto Ascoli Calcio)

La cabala, insomma, parla a favore del Picchio con cinque vittorie in sei impegni nel turno immediatamente successivo al Natale. Positivo anche il bilancio nei precedenti contro la Reggina: 6 vittorie (di cui due negli ultimi due campionati), 4 pareggi e 4 sconfitte.

 

2012-2013 Ascoli-Cittadella 4-1

2015-2016 Ascoli-Spezia 3-0 (27 dicembre)

2017-2018 Brescia-Ascoli 0-1 (28 dicembre)

2018-2019 Palermo-Ascoli 3-0 (27 dicembre)

2019-2020 Ascoli-Pisa 1-0

2020-2021 Ascoli-Spal 2-0 (27 dicembre)

 

PICCHIO VILLAGE – I bianconeri questa mattina hanno sostenuto la quotidiana seduta di allenamento al Picchio Village: attivazione motoria, torelli ed esercitazione a reparti il programma svolto.

 

Domani, giorno di Natale, la squadra svolgerà la seduta di rifinitura alle ore 11. Si tratterà dell’ultimo allenamento del 2022, dal momento che il 26 dicembre, dopo la partita con la Reggina, i bianconeri avranno il rompete le righe e si ritroveranno al “Picchio Village” alle ore 11 del 4 gennaio.

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X