Quantcast
facebook rss

Covid: 9 decessi nelle Marche,
nessuno nell’Ascolano

EMERGENZA CORONAVIRUS - Il numero dei morti in regione, dall'inizio della pandemia, sale a 1.883. Da due giorni nel Piceno è fermo a 149. I numeri aggiornati del Servizio sanitario regionale
...

 

morti-gores

Clicca per leggere il bollettino del Servizio Sanità

 

Sono nove le persone morte nelle ultime ventiquattr’ore nelle Marche che erano positive al Coronavirus.

Nessuno nella provincia di Ascoli dove il numero delle vittime, dall’inizio della pandemia, da due giorni è fermo a 149.

Di queste, una è della provincia di Macerata: un uomo di 88 anni di Urbisaglia che era ricoverato all’Inrca di Fermo. Aveva delle patologie pregresse così come le altre persone decedute.

In provincia di Pesaro Urbino è morta una 93enne di Fano.

Due le vittime nel Fermano: una 83enne e una 76enne entrambe residenti nel capoluogo.

Cinque nell’Anconetano: un 95enne di Corinaldo, un 78enne di Maiolati Spontini, un 90enne di Cupramontana, una 84enne di Osimo e una 91enne di Falconara.

Sono 1.883 i morti dall’inizio della pandemia (1.061 uomini e 822 donne). Nel 96,1% dei casi avevano patologie pregresse. L’età media è di 82 anni.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X