facebook rss

Covid: due lutti ad Ascoli e Cupra,
nelle Marche le vittime sono otto

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di due donne: una 90enne del capoluogo deceduta a San Benedetto e una 74enne che era ricoverata al "Torrette" di Ancona. In regione il conto totale, dall'inizio della pandemia, sale a 2.058

arancio-8-02-650x321

Il report del servizio Sanità (clicca sull’immagine per leggerlo integralmente)

 

Covid, muoiono una 90enne di Ascoli e una 74enne di Cupra Marittima. La prima era ricoverata all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, la seconda al “Torrette” di Ancona.

Lo comunica il Servizio sanitario regionale nell’ultimo bollettino di lunedì 8 febbraio, in cui fa il punto di quanto avvenuto nelle ultime ventiquattr’ore. Tutte le vittime avevano patologie pregresse.

Gli altri decessi sono avvenuti nel Maceratese (una 79enne di Civitanova) e cinque nell’Anconetano: tre donne e due uomini di età compresa tra i 59 e i 91 anni.

Il conto totale, dall’inizio della pandemia, nelle Marche sale a 2.058: 822 nel Pesarese, 518 nell’Anconetano, 346 nel Maceratese, 193 nel Fermano, 162 nell’Ascolano e 17 da fuori regione. L’età media è di 82 anni. Il 96,1% aveva patologie pregresse.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X