Quantcast
facebook rss

Samb, colpo di mercato:
preso il centrocampista offensivo
croato Mario Babic

SERIE C - Classe 1992, ha firmato un contratto con il club rossoblù fino al 30 giugno 2022. Dalla scorsa settimana si stava già allenando agli ordini di Montero. Oggi è arrivato il transfert della Fifa per il suo tesseramento
...

Mario Babic con il patron Serafino (foto Sambenedettese Calcio)

di Benedetto Marinangeli

Colpo di mercato a sorpresa della Samb. Il club del Riviera delle Palme, infatti, nelle ultime ore ha ufficializzato l’arrivo del centrocampista offensivo croato, Mario Babic. Classe 1992, Babic ha firmato un contratto con il club rossoblù fino al 30 giugno 2022. Dalla scorsa settimana si stava già allenando agli ordini di Paolo Montero ed oggi è arrivato il transfert della Fifa per il suo tesseramento. Sarà, quindi, a disposizione del tecnico il match interno di sabato contro il Sud Tirol.

Per Babic si tratta della sua prima esperienza in un campionato italiano. Cresciuto nella Dinamo Zagabria e nelle Nazionali giovanili del suo Paese fino all’Under 20,vanta anche esperienze in Slovenia, Belgio e Croazia.

Era svincolato. L’ultima partita giocata, con la maglia del Tabor Sezana (15 presenze e 3 gol), risale al 19 dicembre scorso. Babic va a rimpinguare il reparto offensivo della Samb in considerazione anche delle assenze di Maxi Lopez che potrebbe comunque rientrare martedì prossimo a Perugia e di Bacio Terracino i cui tempi di recupero sembrano essere più lunghi.

L’operazione messa a segno dal presidente Serafino sta a testimoniare la volontà del massimo dirigente rossoblù di continuare a credere che la Samb possa risalire la china dopo le ultime deludenti prestazioni. Serafino, ad onor del vero, non ha mai affermato che il club rossoblù dovesse puntare a vincere il campionato ma solo di migliorare la posizione conquistata nella passata stagione. Attualmente Maxi Lopez e compagni sono al nono posto ma hanno tutte le potenzialità per effettuare un recupero importante.

E proprio per questo discorso, diventa importante la gara di sabato con il Sud Tirol. Dopo le grandi delusioni con Imolese e Modena, la Samb è chiamata al riscatto. Montero in questi giorni sta lavorando molto da un punto di vista psicologico per ricostruire mentalmente una squadra con le ruote sgonfie. Mancherà Botta, con Babic che potrebbe prenderne il posto sin dal primo minuto. Tutto dipenderà dalle decisioni del tecnico uruguagio.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X