Quantcast
facebook rss

Samb, ore decisive per il futuro:
la società passa
a Baram Dae Kim

SERIE C - Sarebbe stato trovato l’accordo tra Domenico Serafino e l’imprenditore coreano. Oggi mercoledì 17 marzo gli ultimi dettagli per definire l'operazione. Allo stesso tempo dovrebbe sbloccarsi la grana stipendi
...

di Benedetto Marinangeli 

Sarebbe stato trovato l’accordo tra Domenico Serafino e l’imprenditore coreano Baram Dae Kim per l’acquisto della Samb. Oggi mercoledì 17 marzo si dovrebbero mettere a punto gli ultimi dettagli per definire l’operazione.

Samb in vendita

Baram Dae Kim otterrebbe il 53% delle quote della Sudaires e conseguentemente prendere anche il controllo della Samb. Serafino avrebbe dato mandato al suo legale Flavia Tortorella di definire  il tutto con l’avvocato Fabrizio Acronzio che cura gli interessi dell’imprenditore coreano per discutere e chiudere la trattativa.

Questa mattina è previsto un summit tra le parti per poi definire il tutto dinanzi al notaio nei prossimi giorni. Allo stesso tempo dovrebbe sbloccarsi la grana stipendi anche se il mancato ottemperamento dei pagamenti entro ieri farà scattare prima il deferimento è poi la penalizzazione in punti.

Domenico Serafino

Bisognerà, poi, vedere chi saranno i rappresentanti nella Samb di Baram Dae Kim. Di certo sarà una persone di fiducia di Acronzio.

La Samb, nel frattempo, ha diffuso il seguente comunicato:

“In queste ore gli avvocati Flavia Tortorella e Fabrizio Acronzio, per conto dei rispettivi assistiti, Domenico Serafino e Kim Dae Jung stanno elaborando un accordo per garantire la stabilità operativa e sportiva della Sambenedettese attraverso la ridistribuzione delle quote del capitale sociale della Sudaires, socio unico del club. I legali contano di perfezionare la bozza di accordo da sottoporre ai rispettivi clienti nel volgere di pochi giorni. Vista la nuova situazione in essere, la conferenza stampa indetta per questo pomeriggio è annullata”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X