Quantcast
facebook rss

Samb riaccendi i motori:
dopo il pareggio di Perugia
serve tornare alla vittoria

SERIE C - Domenica al "Riviera" contro il fanalino di coda Arezzo, Montero recupera Maxi Lopez e Bacio Terracino: «Con i loro ritorni possiamo anche pensare ad una formazione più offensiva. L’importante è occupare bene gli spazi, abbiamo tanta qualità e cercheremo di fare la partita. Ma occhio ai toscani»
...

di Benedetto Marinangeli

La Samb ha messo alle spalle il ciclo terribile e da domani con l’Arezzo, inizia una serie di partite che potrebbero ridare slancio e vigore ai rossoblù.  Ma una rondine non fa primavera. Occorre dare continuità ai risultati ma Maxi Lopez e compagni si troveranno di fronte una formazione in crescita sia sotto il profilo del gioco sia per quanto riguarda i risultati, nonostante l’ultimo posto in classifica.

Montero durante un allenamento (foto Sambenedettese Calcio)

«Le gare sulla carta più semplici -è il parere di mister Montero– sono quelle in cui dobbiamo essere più concentrati. Nel girone di ritorno si lotta per portare a casa ogni punto possibile. Lo scorso anno e proprio in questo periodo abbiamo avuto tante difficoltà. Con i ritorni di Maxi e Bacio Terracino possiamo anche pensare ad una formazione più offensiva. L’importante è occupare bene gli spazi, abbiamo tanta qualità e cercheremo di fare la partita».

Ma l’Arezzo non verrà al “Riviera delle Palme” per vestire i panni dell’agnello da sacrificare. Anzi farà di tutto per portare a casa un risultato positivo visto anche l’ultimo posto in classifica. Una gara difficile da leggere ma soprattutto da interpretare da parte della Samb che deve, però, dare seguito al buon pareggio di Perugia.

«La classifica dell’Arezzo è bugiarda -dice Montero-. Abbiamo visto le ultime gare ed è una squadra vivace, molto brava in contropiede e forte a centrocampo. Hanno giocato bene a Trieste e contro il Mantova: è una formazione che sta molto bene. La strada che la Samb deve seguire è la prestazione contro l’Imolese così come quella con il Perugia. Noi non abbiamo mai abbandonato i nostri giocatori, possono capitare partite storte in un’annata. L’ importante è alzarsi e non perdere la fiducia nel gruppo. Voi italiani non ve ne rendete conto, ma il campionato argentino è molto competitivo».

Bacio Terracino al rientro (foto Sambenedettese Calcio)

Con il rientro di Maxi Lopez e di Bacio Terracino (Padovan è però ancora out) ci potrebbero anche essere delle novità per quanto riguarda l’undici di partenza. In primis chi difenderà la porta della Samb.

«L’unico dubbio che abbiamo riguarda proprio il portiere -spiega Montero- . Fusco ha fatto benissimo a Perugia, contro il Sudtirol Nobile stava facendo benissimo prima dell’espulsione. Tra stasera e domattina decideremo. Padovan non tornerà tra i disponibili, recuperiamo Maxi Lopez e Bacio Terracino. Siamo contenti perché Maxi può tenere occupati due difensori e potrebbe anche partire titolare dal primo minuto, mentre Bacio è uno dei migliori della categoria nell’uno contro uno».

Ma qual è l’obiettivo stagionale della Samb. Prima della gara di Perugia, Montero aveva detto che il club doveva pensare alla salvezza.  «Quello –è sempre Montero che parla- è stato un mio pensiero personale per essere così più tranquilli per le gare successive, cercando così di raggiungere una buona posizione di classifica. L’obiettivo della società è qualificarsi ai playoff».

Sul videomessaggio del presidente Serafino di ieri sera, Montero la pensa così.

«Non ho sentito le parole del presidente -afferma-. Noi dobbiamo saper dividere le situazioni del campo e le situazioni esterne. A me interessa solo la squadra che a Perugia ha avuto una buona reazione. Questo è  l’atteggiamento che bisogna avere sempre. Per fortuna rientrano giocatori importanti, che hanno la personalità di cui abbiamo bisogno. Con il recupero di tutti –conclude Montero- possiamo avere diverse soluzioni a nostra disposizione».

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X