Quantcast
facebook rss

Ascoli, a Cascia si comincia a sudare:
doppia seduta agli ordini di Sottil

SERIE B - Intenso lavoro fisico per i bianconeri nel secondo giorno di ritiro. Aggregati subito i nuovi acquisti Tavcar e Fabbrini. Mercato: saranno giorni decisivi per Marconi, Brosco passa al Vicenza
...

di Salvatore Mastropietro

L’intoppo dei due tesserati positivi al Covid non ha fermato l’Ascoli, che da oggi – domenica 18 luglio – ha cominciato a fare sul serio in quel di Cascia, dove la squadra si è trasferita nella giornata di ieri dopo primi giorni di test fisici al “Picchio Village”.

L’Ascoli al lavoro nel ritiro di Cascia

I bianconeri, a cui si sono aggregati i due nuovi arrivati dal mercato Fabbrini e Tavcar, hanno svolto una doppia seduta di lavoro agli ordini di mister Andrea Sottil e del suo staff tecnico. Sul campo dell’hotel “La Reggia” la squadra è stata impegnata al mattino in un circuito di forza individuale. Nel pomeriggio, invece, è stato dato seguito a quanto fatto ieri con una serie di dieci ripetute sui 300 metri. La preparazione entrerà nel vivo nei prossimi giorni, a partire da domani con un’altra doppia seduta predisposta da mister Sottil.

L’ex capitano Brosco

CALCIOMERCATO – Il colpo a sorpresa Tavcar, difensore classe 2000 prelevato dalla seconda divisione slovena, ha fatto capire come il direttore sportivo Fabio Lupo stia sondando con attenzione anche le opportunità che potrebbero presentarsi sui mercati esteri. Non è da escludere, in questo senso, un’operazione che riguardi il reparto offensivo.

Per il resto, restano calde alcune piste in entrata, riguardanti soprattutto il reparto offensivo. Saranno probabilmente decisivi i prossimi giorni per quanto riguarda l’ingaggio di Michele Marconi dal Pisa. Stesso discorso per il mercato in uscita, dove la situazione più calda rimane quella relativa a Abdelhamid Sabiri.

Nel frattempo l’ex capitano bianconero, Riccardo Brosco, ha raggiunto l’accordo con il Vicenza, che conclude dunque un altro colpo di livello dopo l’acquisto di Diaw. Per il centrale romano l’ha spuntata dunque il club veneto sul Bari dell’ex ds del Picchio Ciro Polito.

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X