Quantcast
facebook rss

Pagelle Ascoli:
Botteghin insuperabile,
Salvi che gol,
Iliev l’avrebbe meritato
(Le foto della vittoria)

SERIE B - Il difensore brasiliano è un muro e non ne sbaglia una. Il terzino stavolta non incontra il Var sulla sua strada. L'attaccante bulgaro centra un palo e nel finale sfiora lo 0-2. Leali inoperoso, ma che brivido nel finale su un cross che stava per beffarlo. Maistro qualità e quantità
...

Maistro, uno dei  migliori in campo

 

di Andrea Ferretti

 

LEALI 6,5 – Pochi interventi ma provvidenziali. Su tutti la deviazione in calcio d’angolo del cross di Folorunsho diventato per sbaglio un tiro

SALVI 7 – Raccoglie un perfetto calcio d’angolo di Maistro e di testa gira in rete il gol che vale tre punti. Ammonito

BOTTEGHIN 7,5 – Letteralmente insuperabile. In area di rigore sempre nel posto giusto al momento giusto a sventare tutti i possibili pericoli. Festeggia al meglio le 500 presenze tra i professionisti

AVLONITIS 7 – Partita priva di sbavature, insieme a Botteghin svolge un ottimo lavoro. Ammonito

D’ORAZIO 6 – Partita generosa, bada principalmente alla fase difensiva, soprattutto nella ripresa

SARIC 6 – Conferma la crescita dal punto di vista fisico, ancora qualche errore di troppo in fase di impostazione

BUCHEL 6,5 – Mette ordine alla manovra e sbaglia tra poco e niente. Si salva dal solito cartellino giallo, e questa è una notizia

MAISTRO 7 – Preferito a Caligara nel ruolo di mezzala sinistra, si allarga spesso sull’esterno per creare superiorità numerica e imbeccare le punte. Ottimo primo tempo, condito dal preciso calcio d’angolo per il colpo di testa di Salvi

SABIRI 6 – Nel primo tempo sfiora il gol con un diagonale respinto dal portiere. Partecipa poco alla manovra offensiva facendosi notare più nel fraseggio a centrocampo che vicino alla porta

ILIEV 6,5 – Sempre più integrato negli schemi di Sottil, gioca per la squadra lottando su ogni pallone e dialogando bene con Dionisi al quale serve anche un palla-gol. Nel primo tempo colpisce il palo con una deviazione di tacco, nel finale sfiora lo 0-2: meritava il gol. Ammonito

DIONISI 6 – Non segna ma ci va vicino in un paio di circostanze. Negli ultimi venti minuti lascia il posto a Bidaoui

CALIGARA (dal 15’st) 6 – Subentra a Maistro e contribuisce a mantenere il vantaggio. Ammonito

BASCHIROTTO (dal 28’st) 6 – Al posto di Salvi nella parte finale per portare freschezza e robustezza sull’out destro

BIDAOUI (dal 28’st) 6 – La sua rapidità mette in difficoltà la retroguardia friulana

COLLOCOLO (dal 38’st) S.V. – Dodici minuti al posto di Sabiri

QUARANTA (dal 38’st) S.V. – Dodici minuti in una inedita difesa a cinque




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X