Quantcast
facebook rss

Giro di tamponi negativo,
la Samb riprende
con gli allenamenti di gruppo

SERIE D - Il preparatore atletico Francesco Paolini: «Questo esito ci permetterà di lavorare tutti insieme e preparare così nel migliore dei modi la ripresa del campionato in programma per il 23 gennaio». Mercato: in stand by l'operazione con il Siena per Conson, per la fascia sinistra piace il 2002 Zaccone
...

di Benedetto Marinangeli

 

Dal nuovo giro di tamponi effettuato oggi dalla non sono emersi ulteriori casi di positività al Covid-19. Pertanto, i rossoblù potranno riprendere gli allenamenti di gruppo. Una notizia estremamente positiva dopo i sette casi di cui uno dello staff della prima squadra rilevati negli ultimi giorni. Situazione Coronavirus, quindi, sotto controllo almeno per il momento nel club del Riviera delle Palme.

Si riprendono gli allenamenti

In questo modo Stefano Visi e Sante Alfonsi potranno programmare al meglio il lavoro che la squadra dovrà svolgere per arrivare al top della condizione per domenica 23 gennaio quando riceverà la vita del Pineto per l’ultima gara del girone di andata.

«L’esito negativo dei tamponi –dice il preparatore atletico Francesco Paolini- ci permetteranno di fare svolgere gli allenamenti ai ragazzi tutti insieme. E questo è un fatto estremamente positivo perché ci permette  di aggregare tutti gli elementi della Sam. Stiamo lavorando in perfetta sintonia con tutto lo staff anche quello sanitario con cui ci coordiniamo ogni momento in questa delicata situazione. In questi giorni puntiamo a mantenere e a migliorare la condizione fisica. Inoltre è migliorata anche la conoscenza del gruppo  in base ai dati del gps e dei test che abbiamo svolto prima della fine dell’anno».

«In questo modo -conclude il preparatore atletico rossoblù- possiamo monitorare i carichi di lavoro proposti e lo stato di forma dei singoli calciatori. Ho trovato dei ragazzi estremamente disponibili ed a loro rivolgo un plauso per il modo in cui si sono messi a nostra disposizione per come si sono subito adattati alla nuova metodologia, denotando un approccio all’allenamento estremamente importante. Ora l’obiettivo è di portare la Samb al top della condizione per disputare un’ottima seconda parte di stagione».

Per quanto riguarda il mercato, oggi la Samb ha ufficializzato la  risoluzione consensuale con Francesco Bruno. Il giovane estremo difensore, classe 2003, torna così all’Udinese. E’ invece in fase di stallo l’operazione che dovrebbe riportare Diego Conson alla Samb. Il difensore napoletano è in attesa della decisione del nuovo tecnico del Siena Padalino in merito ad una eventuale riconferma con il club toscano.

Il club rossoblù, finora, non  gli ha ancora presentato un’offerta ufficiale di contratto fino al giugno 2023. Insomma anche il presidente Roberto Renzi deve prendere una decisione in merito. Per la fascia sinistra difensiva, invece, il nome più gettonato è sempre quello di Lorenzo Zacconi classe 2002 del Siena.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X