Quantcast
facebook rss

Samb, Mattia Frulla:
«Visi e Alfonsi
hanno portato un vento nuovo»

SERIE D - Il centrocampista rossoblù: «Siamo cambiati sostanzialmente a livello mentale. I tecnici sono di San Benedetto e conoscono bene la piazza. E' quello che ci voleva in questo momento. Ora dobbiamo fare più punti possibile per uscire dalla bassa classifica». In stand by l'operazione Conson, mentre per il terzino destro si punta ad un ragazzo della juniores
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

«La Samb è cambiata sostanzialmente a livello mentale». Questa la considerazione di Mattia Frulla in merito al nuovo staff tecnico che da due giornate guida il club del Riviera delle Palme. Ma cosa hanno dato Stefano Visi e Sante Alfonsi alla squadra? «Hanno portato un vento nuovo. Stiamo parlando  –risponde il centrocampista rossoblù- di due bravissimi allenatori ma la cosa importante è che sono di San Benedetto e quindi conoscono bene la piazza. E’ quello che ci voleva in questo momento».

Mattia Frulla

Frulla, ancora un paio di settimane di allenamenti e poi la Samb riprenderà il campionato.

«Sarà un torneo totalmente diverso rispetto all’andata. Nel girone di ritorno tutte le squadre si sono rinforzate e quindi sarà più duro rispetto alla prima parte del campionato».

Inizierete il 2022 affrontando tutte le più forti.

«E’ vero. Incontreremo tutte le prime della classe e per noi sarà un ottimo banco di prova. L’ obiettivo sarà fare più punti possibile per tirarci fuori dalle zone basse della classifica».

Cosa serve per vincere in serie D?

«Gioco da tantissimi anni in questa categoria e l’unica cosa che ti permette di conquistare i tre punto è lottare fino al 95’, mettendoci sempre il cuore».

Alfonsi e Visi

Come si descrive a livello tecnico?

«La mie caratteristiche migliori sono la corsa e l’inserimento. Ho giocato sia nel centrocampo a tre che in quello a due. Spero anche di sbloccarmi sui calci piazzati visto che rappresentano un’altra mia caratteristica. Voglio esultare al Riviera sotto la curva e mi auguro di farlo prima possibile. Ne sarei felicissimo».

SQUADRA – Dopo l’allenamento di ieri incentrato sulla potenza aerobica, questo pomeriggio focus sulla forza per i rossoblù con un circuito di prevenzione e di potenziamento a stazioni tra palestra e campo con sviluppi dinamici e coordinativi. A seguire, resistenza specifica e lavoro tattico con mister Alfonsi. Allenamento differenziato per i rientrati dalla quarantena, dopo esito negativo del tampone che hanno svolto un lavoro aerobico. Immancabile partitella finale a concludere la seduta.

MERCATO – Nessuna novità per quanto riguarda l’affare Conson. La sensazione è che questa operazione non si concretizzerà con il centrale napoletano che chiuderà la stagione al Siena. Senza dimenticare, però che ha anche alcune richieste da club di Serie C. La Samb sta anche lavorando per un terzino sinistro under, mentre per l’alter ego di Alboni, lo staff tecnico sembra intenzionato a portare in prima squadra un ragazzo della Juniores.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X