Quantcast
facebook rss

Samb, Cardella suona la carica:
«Stiamo lavorando per un girone
di ritorno da protagonisti»

SERIE D - Bilancio del nuovo centravanti dopo la prima settimana di lavoro. «Sono giorni importanti per mettere benzina nelle gambe in vista dei prossimi impegni». Il club del Riviera delle Palme ha presentato l'offerta per Conson proponendo un accordo fino al 2023
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

Dopo l’allenamento di questa mattina , domani la Samb osserverà un giorno di riposo con i rossoblù che si ritroveranno martedì al “Samba Village” di Stella di Monsampolo.

«Fortunatamente – dice Federico Cardella – siamo riusciti a fare per tre, quattro giorni gli allenamenti di gruppo. Dopo gli ultimi test non ci sono stati più casi positivi al covid e due le sedute individuali siamo tornati a lavorare insieme. Le sensazioni, al termine di questa settimana. Sono positive, con la squadra che sta lavorando veramente bene. I mister ed il prof ci stimolano a dovere  e questi sono giorni importanti per mettere benzina nelle gambe per disputare così un girone di ritorno importante».

Federico Cardella

Cardella ha le idee chiare. «Sono venuto alla Samb – analizza il centravanti rossoblù- per obiettivi importanti e cioè portare la squadra il più in alto possibile perché non merita  la posizione che attualmente occupa in classifica. Cercherò di fare più gol possibile per aiutare i compagni in questo girone di ritorno».

Migliora anche l’intesa con i compagni di reparto. «Nella mia carriera ho sempre avuto  un ottimo rapporto con gli altri attaccanti. Con Fall, Ferri Marini e gli altri ogni giorno mi trovo sempre meglio e con il tempo – conclude Cardella – troveremo la giusta affinità».

MERCATO – Ecco l’offerta per Diego Conson. La Samb ha rotto gli indugi e ha messo sul piatto la proposta per riportare in rossoblù il difensore napoletano. 31 anni da compiere martedì prossimo, Conson ha disputato 65 partite e 3 gol con la maglia rossoblù e nel suo curriculum c’è pure la promozione in Serie C nel 2016. Vive a San Benedetto ma è legato al Siena fino al termine di questa stagione agonistica. Su di lui ci sarebbe anche qualche club di serie C, con il presidente Renzi che, però, gli ha proposto un accordo fino al mese di giugno del 2023.

Un’operazione che potrebbe anche concretizzarsi a breve, non appena il neo tecnico del Siena Padalino deciderà se utilizzare o meno Conson nella sua gestione tecnica del sodalizio toscano. Il centrale napoletano ha disputato l’ultima partita con il Siena lo scorso 22 dicembre contro la Vis Pesaro e quindi, trascorso un mese, potrebbe già scendere in campo contro il Pieno domenica 23 gennaio nel caso in cui decidesse di scendere di nuovo tra i dilettanti.

Nel caso in cui dovesse arrivare Conson ecco che Atila Varga potrebbe lasciare la Samb. L’ex Pistoiese vanta alcune richieste in Serie C. Ancora qualche dettaglio da limare e poi verrà ufficializzato anche il trasferimento di Carmine De Sena alla Pro Sesto con l’attaccante che torna così in Serie C. Renzi, infine, è sempre alla ricerca di due esterni di difensa under.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X