Quantcast
facebook rss

Samb, confermato mister Alfonsi: «Felicissimo, è la cosa più bella del mondo»

SERIE D - Il tecnico rossoblù: «Sono consapevole che per un sambenedettese che è alla guida tecnica della Samb le responsabilità hanno sempre un peso specifico diverso, ancora di più se si considera la cavalcata fatta la scorsa stagione. Ma ora è tempo di pensare solo a lavorare e prepararci al meglio per questa nuova affascinante avventura". Rossoblù dal 25 luglio in ritiro a Sarnano
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

E’ il giorno delle ufficializzazioni in casa Samb. Il club del Riviera delle Palme ha affidato la panchina a Sante Alfonsi. Una conferma importante per il giovane tecnico rivierasco dopo la positiva stagione dello scorso campionato quando ha portato la formazione rossoblù dalla terzultima posizione alla vittoria nei play off del girone.

Sante Alfonsi (foto Sambenedettese Calcio)

«Inutile dire che sono felicissimo – le parole del tecnico Sante Alfonsi, fresco di rinnovo – per me stare su questa panchina è la cosa più bella del mondo, poi nella stagione del centenario è un’emozione indescrivibile. Dopo l’annuncio il mio telefono è andato in tilt, tantissimi i messaggi ricevuti e sentire questa stima e affetto mi dà una grandissima carica. Mi auguro di continuare a vedere lo stadio sempre più pieno, il nostro pubblico è la nostra arma in più, l’ho sempre detto, e non è una frase di circostanza.

Sono consapevole – aggiunge Alfonsi – che per un sambenedettese che è alla guida tecnica della Samb le responsabilità hanno sempre un peso specifico diverso, ancora di più se si considera la cavalcata fatta la scorsa stagione, ma ora è tempo di pensare solo a lavorare e di prepararci al meglio per questa nuova affascinante avventura. Non mi piace fare proclami non li ho mai fatti, posso solo dire che darò tutto me stesso ogni giorno per questo club».

Sul capitolo riconferma, Alfonsi la pensa così. «Con il direttore sportivo – analizza – siamo a stretto contatto, siamo in sintonia praticamente su tutto. Sta lavorando per costruire una rosa competitiva e nei prossimi giorni avremo tutto il quadro delineato sia per quanto riguarda la rosa che lo staff. Sarà importantissimo far capire subito ai nuovi cosa vuol dire indossare questa maglia. Ai ragazzi – conclude Alfonsi – chiederò in primis di onorare la maglia sempre».

Nei prossimi giorni verrà ufficializzato anche lo staff tecnico completo. Stefano Visi dovrebbe restare alla Samb nel ruolo di preparatore dei portieri ed è possibile anche la conferma del preparatore atletico Francesco Paolini.

Intanto dopo la bocciatura di Cascia sarà Sarnano la sede del ritiro dei rossoblù per la stagione 2022-2023. Squadra e staff si ritroveranno al “Samba Village” nel primo pomeriggio di domenica 24 luglio per partire poi alla volta della suggestiva località situata ai piedi dei Monti Sibillini e vi resteranno fino a martedì 2 agosto. I rossoblù alloggeranno all’Hotel Eden e si alleneranno nello stadio “Maurelli”, sempre a Sarnano.

Dal 3 agosto la squadra si ritroverà al centro sportivo “Samba Village” per proseguire la preparazione. Nei prossimi giorni saranno rese note le date delle prime uscite stagionali.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X