facebook rss

Del Duca, Mazzoni e Angelini,
la corsa è a tre

MONTEDINOVE - Il 26 maggio sfida tra il sindaco uscente con la lista “Insieme per Montedinove”, “Montedinove bene comune” e "Lista Civica". I programmi dei candidati
mercoledì 22 Maggio 2019 - Ore 11:08
Print Friendly, PDF & Email

Antonio Del Duca, Pietro Mazzoni e Andrea Angelini sono le tre alternative alla carica di sindaco a Montedinove. Il primo è l’attuale sindaco che scende in campo per il terzo mandato con la lista “Insieme per Montedinove” con gli aspiranti consiglieri Serena Canala, Marco Fabi, Stefano Mazzoni, Gino Mercuri, Frida Romanelli, Renzo Tancredi, Ernesto Tilli e Eraldo Vagnetti. Conferme ma anche tanti innesti per «continuare nella strada intrapresa sul fronte degli investimenti, in particolare nelle energie rinnovabili, e per supportare la forte vocazione turistica di Montedinove, culturale, religiosa ed enogastronomica», specifica il capolista. L’obiettivo di Del Duca è quello di consolidare e rendere più efficiente quanto già fatto, ma anche portare a compimento nuove iniziative come l’ormai prossima istallazione dello sportello automatico Postamat Atm, il progetto di metanizzazione su tutto il territorio ed i lavori per la fibra ottica.

Una veduta di Montedinove

Con Pietro Mazzoni, che è stato sindaco in passato, nella lista “Montedinove bene comune” ci sono Alberto Antognozzi, Fulvia Lucia Clementi, Maria Giovanna Dettori, Giorgio Fabi, Claudio Laurenzi, Edvige Matricardi, Maicol Orsetti, Valentina Pasqualini e Loris Poletti. «Una squadra che vuole mettersi in gioco per governare il paese in modo diverso rispetto agli ultimi 10 anni -commentano i componenti- allo scopo di rendere la comunità sempre più partecipe della cosa pubblica, impegnandoci nella trasparenza e nel bene comune». Mazzoni punta sulla valorizzazione della mela rosa, la detassazione per giovani le coppie che decideranno di vivere a Montedinove, e conferire al paese una maggiore visibilità avvalendosi della tecnologia, capace di connettere le esperienze dei turisti con le peculiarità della zona.
La “Lista Civica” di Andrea Angelini schiera Lorenza Amadio, Rosa D’Angelo, Massimo Di Carlo, Luca Giancaterino, Maria Greco, Roberta Mariotti, Luca Matricardi e Silvia Riccardi. Alla base del loro impegno elettorale c’è la convinzione che l’amministrazione debba essere al servizio del cittadino, fulcro della comunità e principale destinatario dei servizi. Particolare attenzione sarà rivolta dai candidati, in caso di vittoria, alla famiglia incentivando la natalità e potenziando i collegamenti pubblici per agevolare la fruizione  delle strutture scolastiche e ricreative di tutto il paese. Angelini ha in cantiere idee per sostenere e rilanciare l’agricoltura, le attività commerciali ed il turismo.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X