facebook rss

San Bernardino da Siena,
festa grande a Castiglioni

CASTIGNANO - Nella piccola frazione, la ricorrenza vive attraverso un ricco programma con tante iniziative civili e religiose. Protagonisti le famiglie e i ragazzi
mercoledì 22 Maggio 2019 - Ore 12:46
Print Friendly, PDF & Email

foto e testo di Simone Corradetti

Nella frazione Castiglioni di Castignano è decollata la festa di San Bernardino da Siena. Ricchi i programmi, sia civili che religiosi, destinati come sempre a richiamare tanti fedeli castignanesi e dei paesi limitrofi. I giovani e le famiglie della zona, hanno partecipato alla caccia al tesoro con tanti premi in palio, ma i ragazzi si sono sfidati anche al calcio balilla e a bocce. Soddisfatto il rettore del Santuario, padre Ambrogio Maria Pasqualini, per questi festeggiamenti che si concluderanno sabato 25 e domenica 26 maggio.

Sabato 25 in programma gara di bocce, torneo di biliardino, scoccia pigne per ragazzi, canti popolari, gara di briscola e merenda finale per tutti. Domenica 26 alle ore 11 la messa celebrata dal ministro provinciale fra Sergio Lorenzini. A seguire, la solenne processione con la statua del Santo. Alle 15, esibizione del gruppo musicale “Mc Iron Quarter”, giochi popolari, le melodie del Corpo Bandistico di Castignano e infine uno spettacolo pirotecnico.

Il Santuario di San Bernardino da Siena è immerso nel verde nella frazione di Castiglioni che un tempo si chiamava “Castro Leone” e apparteneva alla Diocesi di Ascoli. Nei pressi del Santuario c’era una chiesa del XIV secolo dedicata a San Francesco al Gallo, ora distrutta. Non si conosce la data della erezione della parrocchia di Santa Maria della Pieve, ma esiste documento del 1599. Il 14 luglio 1963 il vescovo di Ascoli, Marcello Morgante, affidò ai frati Cappuccini di Offida la cura della parrocchia di Santa Maria della Pieve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X