Quantcast
facebook rss

Omaggio delle autorità
l’8 aprile per gli operatori sanitari
del “Madonna del Soccorso”

EMERGENZA CORONAVIRUS - Il direttore di Area Vasta 5 ha avuto conferma che la manifestazione si ripeterà davanti all'ospedale di San Benedetto, individuato come "Covid Hospital" della provincia di Ascoli
...
L’abbraccio, simbolico, e l’omaggio delle autorità civili e militari di tutta la provincia di Ascoli agli operatori sanitari che stanno lottando contro il Coronavirus è stato uno spaccato di umanità e ritrovata vicinanza tra professionisti, ciascuno nel proprio ruolo, impegnati nella tutela dei cittadini. Sopratutto in questo momento dove il rischio per la salute, ma anche per la vita stessa, è altissimo in un’emergenza che nessuno avrebbe mai potuto nemmeno immaginare. Medici, infermieri e operatori sanitari sono stati ringraziati dalle forze dell’ordine per quello che stanno facendo.
Ma insieme si sono detti di continuare la battaglia. «Insieme ce la faremo» hanno ripetuto da dentro le loro divise, di colori diversi, ma tutte indossate con lo stesso spirito.

Ma non sarà stato, quello di oggi, l’unico momento per rendere omaggio al personale ospedaliero che ogni giorno mette a repentaglio la propria salute e quella dei familiari.

Il direttore di Area Vasta 5, Cesare Milani, ha ricevuto conferma che la manifestazione, concordata nei giorni scorsi, si ripeterà mercoledì 8 aprile davanti all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto,  per ringraziare gli operatori, sanitari e non, impegnati in prima linea, perchè è quello il “Covid Hospital” come individuato dalla Regione Marche, nella difficile lotta alla pandemia.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X