Quantcast
facebook rss

La prima settimana
dopo il lockdown:
Maurizio Lauretani
del salone “Lei & Lui”

RIAPERTURE - Lunedì 18 maggio è stato il primo nuovo giorno lavorativo post blocco causa Covid-19. Tanti commercianti sono tornati dietro al bancone per riorganizzare il locale e far ripartire le attività secondo i nuovi protocolli di sicurezza dopo i due mesi di chiusura. Andrea Pietrzela e Simone Corradetti hanno raccolto le testimonianze degli operatori. Ecco com’è andata.
...

La parrucchieria “Lei & Lui”

Il lockdown ha tenuto chiuse la maggior parte delle attività commerciali che non vengono considerate di prima necessità, mettendo a dura prova l’economia del Paese.
Con la graduale ripartenza, da lunedì 18 maggio, resta comunque il divieto di assembramento per evitare il contagio da Coronavirus.
Anche la parrucchieria “Lei & Lui”, del centro commerciale “Città delle Stelle”, ha provveduto ad acquistare il materiale necessario, stabilito dalle restrittive misure di contenimento.
«Sono soddisfatto – afferma il titolare, Maurizio Lauretani – dell’attuale ripresa lavorativa, che abbiamo effettuato in base all’ampiezza del salone per poter applicare il distanziamento necessario tra un cliente e l’altro.
La sanificazione, è stata effettuata prima della riapertura con una ditta specializzata, mentre adesso la stiamo facendo con un macchinario specifico, applicando alcuni prodotti del presidio medico chirurgico, e utilizziamo delle barriere in plexiglass su alcune postazioni.
Il personale – conclude – indossa obbligatoriamente la mascherina, i guanti e utilizza il disinfettante per le mani, messo anche a disposizione della clientela che si è dimostrata responsabile e collaborativa».


Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X