Quantcast
facebook rss

Covid: una vittima a Venarotta,
nelle Marche i decessi sono 14

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di una donna di 78 anni. I ricoveri negli ospedali marchigiani sono in lieve calo. Stabile invece il numero di pazienti in Terapia Intensiva (sono 86). Il bollettino del Servizio Sanità della Regione
...

gialla-45-650x550

Clicca per aprire la tabella

 

Covid: una vittima nell’Ascolano nelle ultime ventiquattr’ore. Si tratta di una donna di 78 anni di Venarotta. Nelle Marche i decessi sono 14 e tutti avevano patologie pregresse.

Gli altri morti sono di Ancona (due donne di 83 e 91 anni), tre del Maceratese (un uomo di 66 anni di Castelraimondo, una donna di 90 anni di Ripe San Ginesio e un 84enne di Treia), uno nel Fermano (una 81enne di Sant’Elpidio a Mare), sei nel Pesarese (un uomo di 96 anni di Urbania, due 87enni di Pesaro, una donna di 82 anni di Vallefoglia, una 80enne di Fano, una 74enne di Urbino).

Dall’inizio della pandemia, nelle Marche sono 1.404 le vittime legate al Covid.

Per quanto riguarda i ricoveri nelle strutture ospedaliere, oggi sono tre in meno i pazienti rispetto a ieri, 39 in più i dimessi. Per quanto riguarda la terapia intensiva, i ricoverati sono 86 (esattamente come ieri) mentre in semi intensiva sono 138 (uno in meno da ieri) e 349 sono i ricoverati in reparti non intensivi.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X