facebook rss

«Più spazi per la vaccinazione»:
il Comune fornirà gazebo
gratuiti alle farmacie di Ascoli

EMERGENZA CORONAVIRUS - L'annuncio è del sindaco Marco Fioravanti dopo un incontro online con i farmacisti della citta. «Anche volontari della Protezione civile per supportare le operazioni»

 

 

Gazebo gratuiti a tutte le farmacie pubbliche e private della città per la somministrazione dei vaccini anti-Covid.

Questa la decisione dell’Amministrazione comunale di Ascoli, per creare ulteriori spazi – esterni alle farmacie stesse – necessari alla vaccinazione di massa.

«Abbiamo convocato un incontro telematico con tutte le farmacie del territorio, per illustrare la nuova misura messa in campo dalla nostra Amministrazione», ha spiegato il sindaco Marco Fioravanti. «Si tratta di un’azione di sostegno e vicinanza a tutta la cittadinanza ascolana, perché oltre al suolo pubblico, già concesso gratuitamente, l’Amministrazione comunale fornirà gazebo attrezzati per la somministrazione dei vaccini.

In questo modo sarà possibile avere ulteriori spazi in cui effettuare le vaccinazioni, in modo da accogliere i cittadini all’aria aperta e senza creare assembramenti all’interno delle farmacie.

In aggiunta – ha detto ancora il sindaco – metteremo a disposizione i volontari di Protezione Civile come ulteriore supporto alle procedure di vaccinazione.

Per superare questa emergenza è fondamentale somministrare il maggior numero di vaccini, per questo vogliamo implementare le postazioni in cui poter procedere con la vaccinazione.

Continuiamo a fare squadra con la massima efficienza, restando al fianco della cittadinanza a tutela della salute collettiva».



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X